Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

RECORD DI CONSEGNE PER VOLKSWAGEN IN UN MOMENTO DI CRISI


RECORD DI CONSEGNE PER VOLKSWAGEN IN UN MOMENTO DI CRISI
09/07/2008, 13:07

Il Gruppo Volkswagen ha venduto a livello mondiale, tra gennaio e maggio 2008, 2,69 milioni di vetture. Con una crescita del 2,0%, nel solo mese di maggio sono stati consegnati 553.400 veicoli. Considerando l’andamento mondiale del mercato, in cui le vendite sono calate del 2,9% in maggio e cresciute del 2,3% da gennaio a maggio 2008, questo è un risultato decisamente positivo.

 
Detlef Wittig, Vice Presidente Esecutivo per le vendite e il marketing, ha così commentato le cifre: “Ancora una volta la nostra diversificata gamma modelli è stata messa alla prova da una sempre più difficile situazione di mercato. La richiesta dei nostri prodotti ha avuto un significativo miglioramento rispetto all’andamento Europeo, dove si è avuto un generale calo”.
 
In Europa, il Gruppo ha consegnato 1,55 milioni di veicoli (+2%), mentre in Germania gli otto Marchi hanno complessivamente venduto 432.700 unità (+4,1%). In Europa occidentale (esclusa la Germania) sono state distribuite ai Clienti 886.000 vetture        (-2,5%), 229.500 sono state invece consegnate in Europa centrale e dell’Est con un incremento del 18,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
 
Il marchio Volkswagen, il più importante del Gruppo per volumi, ha venduto 1,57 milioni di veicoli (+6,7%) da gennaio a maggio. La Audi con 426.200 unità è a +1,5% e la Škoda con 301.500 raggiunge un ottimo +18,4%. La SEAT, vendendo 170.100 auto, chiude a -5,9%. La Volkswagen Veicoli Commerciali ha raggiunto la cifra di 216.400 mezzi consegnati, con un aumento del 13,4%. Chiudono la Bentley con 4.000 vetture, la Lamborghini con 1.100 e la Bugatti con 25.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©