Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Renault protagonista del My Special Car Show con la Clio RS EDC


Renault  protagonista del My Special Car Show con la Clio RS EDC
06/04/2013, 12:55

Dedicata agli appassionati di automobili dal look dichiaratamente sportivo quanto ai puristi più esigenti, Nuova Clio R.S. 200 EDC è un autentico concentrato di energia racchiuso in un’auto dal design semplice, sensuale e caloroso.

Nuova Clio R.S. 200 EDC è l’ultimo modello Renault Sport Technologies e adotta la trasmissione a doppia frizione EDC a sei rapporti abbinata al nuovo motore 1.6 Turbo da 200 cavalli. La potenza di 200 cv e i 240 Nm di coppia si esprimono appieno, grazie all’adeguamento della spaziatura dei rapporti al cambio, selezionabili manualmente o automaticamente.

L’auto rappresenta un perfetto connubio tra comfort e versatilità, tipiche dell’intera gamma Renault, ed il know-how di Renault Sport Technologies nel mondo della competizione. Infatti, se nella vita quotidiana Nuova Clio R.S. 200 EDC offre una grande facilità di guida, al minimo comando impartito dal conducente, quest’auto può poi trasformarsi in una sportiva dal temperamento e dalle performance letteralmente esplosive. Questa caratteristica è data dall’immediata risposta del motore, della trasmissione EDC, dello sterzo, del pedale dell’acceleratore e dell’assistenza alla guida (ESP), nonché dall’atmosfera sonora a bordo.

Nuova Renault Clio R.S. 200 EDC coniuga comfort di guida, performance di riferimento e consumi contenuti con linee che ne esprimono la sportività con sensualità e morbidezza.

 

Il design sportivo di Nuova Clio R.S. 200 EDC integra nella carrozzeria cinque porte un profilo da coupé, minigonne e paraurti specifici, doppio terminale di scarico e ampi cerchi da 17 pollici (in opzione da 18”). Come tutta la gamma R.S., Nuova Clio R.S. 200 EDC adotta la lamina F1, diffusore posteriore e spoiler, ricordando il successo di Renault in Formula 1.

Anteriormente, la sigla R.S. è posizionata sotto il logo, sulla calandra. Integrati nella parte inferiore del paraurti, i LED delle luci diurne (DRL), con funzione luci di posizione, disegnano una firma visiva riconoscibile giorno e notte. I terminali di scarico, completamente integrati nel diffusore, sono valorizzati da un contorno rettangolare.

Gli interni dell’auto sono caratterizzati da una tonalità nera predominante, sulla quale spiccano alcuni richiami in rosso che strutturano l’abitacolo colorando le cinture di sicurezza e le lancette della strumentazione, le impunture ed il punto zero del volante sportivo, nonché il contorno delle bocchette di ventilazione ed i profili dei pannelli delle porte. Il pomello della leva del cambio adotta, a sua volta, dei dettagli di rosso, con un richiamo sulle impunture del soffietto del cambio.

Tradizionale punto di forza dei modelli Renault Sport, i sedili avvolgenti con rinforzi laterali garantiscono comfort e l’irreprensibile contenimento atteso da una Clio R.S.

La console centrale in lacca nera accoglie i totem multimediali cerchiati di cromo.

 

PERFORMANCE ESPLOSIVE

Dall’estrema facilità di handling nell’utilizzo quotidiano, Nuova Clio R.S. 200 EDC sa esprimere il suo temperamento sportivo offrendo performance cronometriche che nulla hanno da invidiare ai veicoli premium della categoria: 6,7 secondi per l’accelerazione da 0 a 100 km/h; 27,1 secondi per percorrere 1.000 m con partenza da fermo e una velocità massima di 230 km/h su circuito.

Dotata di R.S. Diff, il differenziale elettronico brevettato da Renault Sport Technologies, l’auto migliora il potere di accelerazione e la motricità in curva, mentre il sistema R.S. Drive consente al conducente di regolare, con una semplice pressione sull’apposito pulsante, sia la mappatura della trasmissione e del motore, che il comportamento dell’ESP e dell’ASR e il feeling del servosterzo. Questo sistema, che consente di scegliere tra 3 modalità ‘Normal’, ‘Sport’ o ‘Race’, configura la personalità di Nuova Clio R.S. 200 EDC in modo ben differenziato, in funzione dei desideri del pilota, delle esigenze o dell’utilizzo.

In linea con tutte le Renault Sport, Nuova Renault Clio R.S. EDC propone la scelta tra due telai: Sport o Cup. Il telaio Cup, in opzione, favorisce il pilotaggio e le performance pure: altezza libera dal suolo ribassata di 3 mm, guadagno del 15% in rigidità e sterzo più diretto.

Con il “Launch Control” – inedito su una sportiva compatta – Nuova Clio R.S. 200 EDC gestisce integralmente le partenze da fermo su pista, garantendo l’accelerazione più rapida possibile ed in massima sicurezza.

Il sistema integrato R-LINK, di serie su Nuova Clio R.S. 200 EDC può essere completato con l’opzione R.S. Monitor 2.0, autentico strumento di “telemetria di bordo”, è il più completo del mercato su un veicolo di serie. Le ricche funzionalità di R.S. Monitor 2.0 – tra cui l’acquisizione, la registrazione e la condivisione dei dati su drive USB – aprono un campo infinito di possibilità agli utenti.

Oltre a disporre dell’ R.S. SOUND PIPE, per procurare sensazioni sonore gratificanti, Nuova Clio R.S. 200 EDC associa al tablet R-Link, R-SOUND EFFECT, un applicativo che simula, attraverso gli altoparlanti, diverse caratterizzazioni sonore come, ad esempio, quella di una Alpine A110. 

 

MÉGANE R.S.: UN SUPPLEMENTO DI CAVALLI E DI COPPIA

 

Mégane R.S. è la sportiva pura universalmente riconosciuta come sinonimo di performance esplosive: dopo avere battuto il record del Nürburgring, nel 2011, con 8 minuti e 8 secondi, l’auto si è imposta come la trazione anteriore più veloce sulla Nordschleife.

Vera sportiva dall’enorme potenziale, rilevabile soprattutto su circuito, Mégane R.S. si riconosce al primo sguardo soprattutto per un frontale all’insegna dell’espressività: l’emblematica lama F1 dei modelli Renault Sport accoglie una modanatura con due serie di sei LED, mentre i fari anteriori sono evidenziati da una mascherina nera. Mégane R.S. si distingue per la personalità forte ed esclusiva, sottolineata anche dai cerchi in lega da 18’’ o da 19”, abbinati a pneumatici Bridgestone Potenza RE050A.

All’interno dell’abitacolo, si percepisce immediatamente un’atmosfera distintiva, grazie alla qualità dei diversi ambienti proposti: sellerie, volante, pomello e leva del cambio presentano impunture rosse, armonizzate con la finitura della modanatura della plancia. Gli appassionati di Renault Sport potranno anche optare, in abbinamento al Pack CUP, per i sedili sportivi ed avvolgenti Recaro (tessuto o pelle) e un ambiente interno con prevalenza di toni gialli.

 

L’ECCELLENZA RENAULT SPORT PER UNA PERFORMANCE SENZA PARI

Mégane R.S. garantisce sportività pura e performance ai vertici della propria categoria: i risultati eccellenti sono resi possibili dallo sviluppo dell’architettura del veicolo, oltre che dalla tecnologia imbarcata. In particolare, per rispondere sia alle esigenze di un utilizzo quotidiano che alle prestazioni più sportive, Mégane R.S. propone il telaio Sport, di serie, che garantisce un rapporto ottimale sportività/comfort e, in opzione, il telaio Cup con differenziale a slittamento limitato, per una motricità all’insegna della performance per un’adrenalica guida su circuito.

Il sistema R.S. Setting Management di Mégane R.S. offre al conducente la possibilità di sfruttare 15 cavalli e 20 Nm supplementari, raggiungendo una potenza totale di 265 cv/195 kW, e una coppia di 360 Nm oltre ad una risposta più pronta dell’acceleratore. Con un impianto frenante ampiamente sovradimensionato, con pinze anteriori a 4 pistoni Brembo e dischi autoventilanti a 340 mm, quest’auto è dotata di differenziale autobloccante a slittamento limitato.

Mentre il sistema elettronico R.S. Monitor informa il conducente sulla situazione dei principali organi motore quali, ad esempio: temperatura dell’olio, pressione dell’impianto frenante, potenza e coppia istantanea. Il sofisticato sistema R.S. Setting Management consente al conducente di selezionare il livello di assistenza elettronica durante la guida tra “On”, inserito di default all’accensione del motore, “Sport”, per un ESP meno invasivo, o “Off”, per una guida senza compromessi.

 

RENAULT E LA PASSIONE RALLY

 

In linea con la tradizione sportiva a 360° di Renault, da sempre attiva nel mondo della competizione automobilistica, a partire dalla Formula 1, passando per l’attività in pista arrivando ai Rally, Renault Italia organizza, anche per il 2013, un fitto calendario di gare all’interno di numerosi trofei monomarca:

1)    Trofeo Twingo R2 GORDINI "TOP" : 5 gare nel Campionato Italiano Rally Junior (risultati utili n. 4) con un montepremi per gara ai primi 3 e montepremi finale per i primi 3 oltre che al primo Under 25.

2)    Trofeo Rally Clio R3 "PRODUZIONE": 5 gare nel Campionato Italiano Rally Produzione (risultati utili n. 4) con un montepremi per gara ai primi 3 e montepremi finale per il primo classificato.

3)    Trofeo Rally Clio R3 "I.R.C.": 5 gare nel Serie "International Rally Cup" (risultati utili n. 4) con un montepremi per gara ai primi 5 classificati.

4)    Trofeo Twingo R2 GORDINI "I.R.C.": 5 gare nel Serie "International Rally Cup" (risultati utili n. 4) con un montepremi per gara ai primi 5 classificati e al primo Junior

5)    Trofeo Rally Clio R3 "DI ZONA": 16 gare suddivise su 4 Macro Aree in Italia, gare di CHALLENGE di Zona con un montepremi per gara ai primi 3 classificati

6)    Trofeo Twingo R2 GORDINI "DI ZONA": 16 gare suddivise su 4 Macro Aree in Italia, gare di CHALLENGE di Zona con un montepremi per gara ai primi 3 classificati  e al primo Junior (nato dopo il 31/12/984)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©