Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Renault cede la sua partecipazione azionaria in AB Volvo


Renault cede la sua partecipazione azionaria in AB Volvo
17/12/2012, 14:13

Il Gruppo Renault annuncia la cessione delle sue azioni nel gruppo AB Volvo, società nel cui capitale era entrato nel 2001, al fine di :

- rafforzare la situazione finanziaria del Gruppo,

- aumentare la flessibilità finanziaria del Gruppo.

Renault ha iniziato oggi la cessione di tutte le sue azioni A di AB Volvo che il Gruppo deteneva ancora e che rappresentano il 6,5 % del capitale e il 17,2% dei diritti di voto di AB Volvo. Al termine di questa operazione, Renault non deterrà più alcuna partecipazione azionaria in AB Volvo.

 

Questa cessione completerà l’uscita dal capitale di AB Volvo, iniziata il 6 ottobre 2010, dal momento che Renault ha già ceduto la totalità delle sue azioni B che, all’epoca, rappresentavano il 14,9 % del capitale sociale e il 3,8 % dei diritti di voto di AB Volvo.

 

La cessione di 138.604.945 azioni A di AB Volvo, sarà realizzata tramite un piazzamento privato presso investitori ististuzionali in Svezia e nel resto del mondo mediante la creazione accelerata di un libro ordini.

 

Il frutto di questa cessione permetterà al Gruppo Renault di rafforzare la propria solidità finanziaria e sarà utilizzato soprattutto per:

 

  • ridurre il debito del Gruppo Renault;
  • gli investimenti stabiliti nel Piano, soprattutto in Francia, che rappresenteranno circa il 40% degli investimenti industriali del Gruppo nel 2013;
  • gli investimenti internazionali strategici del Gruppo, in particolare in Russia e in Cina, che costituiranno nuove opportunità di crescita al fine di rafforzare il Gruppo.

 

Questi investimenti sono necessari per preparare il futuro del Gruppo con l’obiettivo di ringiovanire la gamma, rafforzare la competitività degli impianti in Europa e promuovere l’espansione internazionale di Renault. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©