Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Renault in F1 e la stagione 2013


Renault in F1 e la stagione 2013
04/03/2013, 14:31

Attraverso il suo coinvolgimento nello sport automobilistico, Renault ha sempre attribuito alla Formula 1 un ruolo centrale nella sua strategia di comunicazione e sviluppo. Formidabile strumento di promozione della sua immagine nel mondo, la massima competizione sportiva automobilistica costituisce anche il laboratorio ideale per concepire e testare nuove tecnologie. Renault Sport F1, divisione creata da Renault per gestire le proprie attività nel Campionato mondiale di Formula 1 della FIA, progetta e mette a punto i motori da integrare nei telai delle vetture delle scuderie partner. Renault, presente in F1 dal 1977, è stata undici volte Campione del Mondo Costruttori, ha conquistato dieci titoli piloti e ha totalizzato più di 200 vittorie e 150 pole position. Il motore attualmente in uso, l’RS27, è un V8 da 750 cavalli, prodotto in configurazione identica per i team partner di RSF1: i tre volte campioni del mondo in carica, Red Bull Racing; Lotus F1 Team, scuderia due volte campione del mondo nel 2005 e nel 2006, quando si chiamava ancora Renault F1 Team; Caterham F1 Team e Williams F1 Team. Nel 2012, questi quattro team hanno conseguito nove vittorie, conquistando 839 punti. Red Bull Racing ha registrato le migliori performance, aggiudicandosi i titoli di Campione del mondo Piloti e Costruttori. Renault Sport F1 ha sede a Viry-Châtillon, nella parte sud della regione parigina.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©