Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

RENAULT LAGUNA COUPÉ: PURO PIACERE


RENAULT LAGUNA COUPÉ: PURO PIACERE
06/11/2008, 11:11

Con uno stile fluido, risolutamente sobrio ed elegante, Renault Laguna Coupé evoca la bellezza assoluta ed il puro piacere automobilistico. Erede della concept-car Fluence, Laguna Coupé rivendica la sua parentela con la show-car presentata al Salone di Francoforte a settembre 2007 e, al tempo stesso, con la gamma Renault Laguna di cui è la massima espressione. Con 4,64 metri di lunghezza e 1,81 metri di larghezza, le sue proporzioni equilibrate la collocano immediatamente nel mondo delle coupé. La silhouette robusta e scattante suggerisce un dinamismo senza ostentazioni. L’innata eleganza e lo stile essenziale conferiscono a Renault Laguna Coupé gli attributi stilistici dell’alto di gamma.

Sangue blu

Il design complessivo, elegante e dinamico, riprende i codici di seduzione di una prestigiosa eredità automobilistica, quella delle grandi coupé classiche. Le proporzioni semplici e lo stile essenziale, privo di elementi superflui, lasciano intuire un’innata nobiltà. Con uno sbalzo anteriore di 1022 mm, il lungo cofano basso e spiovente di Renault Laguna Coupé si ispira a modelli leggendari. La linea del cofano, in cui si congiungono i tratti caratteristici del modello, disegnata per ottimizzare il coefficiente di penetrazione dell’auto, ed il taglio delle vetrature laterali ad arco, cerchiate da un listello cromato, adottano i codici genetici dell’alto di gamma conferendo a Renault Laguna Coupé l’eleganza delle auto statutarie.

I gruppi ottici, vetrina tecnica dell’auto, hanno beneficiato di una progettazione particolarmente accurata: posteriormente, sono provvisti di diodi elettroluminescenti (LED) che consentono una ripartizione qualitativa della luce e maggiore libertà nel design. Lunghi e sottili, si prolungano sulle fiancate dell’auto accentuandone la nobiltà e definendo una firma luminosa esclusiva, identificabile già a 400 metri di distanza. Inoltre, i LED presentano il vantaggio di un consumo elettrico ridotto ed una durata nettamente superiore ad una classica lampadina a incandescenza.

Anteriormente, i fari al doppio xeno direzionali, di serie, offrono una migliore visibilità, grazie alle elevate capacità fotometriche e al fascio più largo e profondo. La tecnologia al doppio xeno presenta la particolarità di garantire simultaneamente la funzione abbaglianti e anabbaglianti, tramite il semplice spostamento di un otturatore. Questo sistema consente di utilizzare un’unica lampadina e, di conseguenza, di limitare l’ingombro: una caratteristica che lascia ampio spazio ai designer.

L’aerodinamica al servizio dell’ambiente

L’aerodinamica influisce sensibilmente sulle emissioni di CO2 e sul consumo di carburante: un guadagno di 0,02 m² di SCx consente di risparmiare 0,2 l/100 km a 130 km/h, pari a 1 g di CO2 al km.
Sensibile alla protezione dell’ambiente, Renault propone con Laguna Coupé un modello che si contrappone nettamente alle attuali tendenze del mercato delle coupé, con un peso di 1428 kg (2.0 Turbo benzina 205 cv) ed una silhouette più snella. Il valore di SCx, di 0,66 m², è stato tenuto sotto controllo grazie all’ottimizzazione della sovrastruttura (diffusore, effetto spoiler, etc.), a un pianale integralmente carenato e ai deflettori delle ruote anteriori.

Interni confortevoli e alto di gamma

Per offrire un identico livello di comfort e qualità, l’abitacolo di Renault Laguna Coupé riprende, nella parte anteriore, i temi essenziali della Berlina, con un’attenzione predominante dedicata alle finiture, all’aspetto dei materiali e alla qualità percepita, per favorire un’armonia del design che procuri un reale senso di benessere a tutti i passeggeri. La plancia, dalle linee delicate, occupa tutta la larghezza dell’auto ed è visivamente indipendente dalla console. Le modanature, poste sui pannelli delle porte, si estendono fin sulla plancia, integrando perfettamente lo schermo del navigatore. I rivestimenti delle porte rispecchiano la qualità dei materiali delle sellerie, per ribadire il carattere esclusivo della Coupé. Al servizio della serenità del conducente, tutti i comandi e display sono progettati e posizionati per ottimizzare l’ergonomia del posto guida.

Nella parte posteriore, il design di Renault Laguna Coupé assume una propria identità distintiva. L’eliminazione del posto centrale avvicina i sedili, senza influire sull’eccellente larghezza ai gomiti posteriore, di 1440 mm. Una fascia nera in materiale soft, applicata nella parte superiore delle porte, abbraccia visivamente l’abitacolo di Renault Laguna Coupé e sembra avvolgere i passeggeri, con un effetto “lounge” rassicurante e protettivo, esaltato dal bracciolo centrale, con i due porta-lattine integrati di serie.

L’equipaggiamento sottolinea il dinamismo e l’aspetto alto di gamma, con cerchi da 18 pollici in alluminio a 10 razze asimmetriche, modanature in autentico alluminio spazzolato nell’abitacolo, console centrale in tinta alluminio e sellerie in pelle.
Sempre al servizio dell’eleganza e della personalizzazione, Renault Laguna Coupé offre una selezione dei rivestimenti in pelle in 3 tinte che consentono ai clienti di scegliere un’auto che corrisponda ai loro gusti, creando un abbinamento a piacere tra tinta della carrozzeria ed interni. È possibile preferire un’atmosfera più raffinata con una tinta Bianco Ghiaccio, l’elegante Tabacco o interni sobri e classici in pelle Carbone.


TELAIO 4CONTROL: 4 RUOTE STERZANTI PER UN CONTROLLO SENZA PARI

Dedicata al piacere automobilistico, Renault Laguna Coupé dispone, di serie, della migliore tecnologia al servizio dell’efficacia e della serenità. Il telaio 4CONTROL a 4 Ruote Sterzanti consente traiettorie precise, sempre ideali e rassicuranti, in qualunque situazione di aderenza e circolazione. Maneggevolezza, dinamismo e precisione di guida sono le doti innate di Renault Laguna Coupé.

 

Due motorizzazioni V6, fiore all’occhiello della marca
Futuro riferimento in tema di performance dinamiche, piacere di guida e silenziosità, l’inedito V6 dCi di 3 litri di cilindrata (2.993 cm3) eroga su Renault Laguna Coupé una potenza di 235 cv (173 kW) ed una coppia massima di 450 Nm, di cui oltre l’80% disponibile da 1300 a 4300 g/min (155 kW a 4500 g/min). L’aerodinamica interna è stata studiata per un rendimento ottimale: la risposta è istantanea, grazie al turbo a geometria variabile raffreddato ad acqua. Il lavoro realizzato sulla turbina e sul compressore ha permesso di ottenere, al tempo stesso, coppia a bassi regimi e potenza al regime massimo. La pressione del pedale induce un’accelerazione sincera e continua fino al regime massimo di 5000 g/min, permettendo a Renault Laguna Coupé V6 dCi 235 di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi, con un consumo limitato a 7,2 litri/100 km in ciclo misto (192 g di CO2/km). L’acustica è stata particolarmente curata, per permettere al V6 dCi 235, silenzioso nelle partenze, al minimo e a velocità costante, di contribuire al comfort dell’auto. Viceversa, la resa sonora nelle fasi di accelerazione e nei regimi transitori lascia intuire le performance del propulsore. La ricerca di un livello sonoro minimo ha dettato le scelte dell’ingegneria fin dalla fase progettuale: carter strutturanti irrigiditi (lega speciale di alluminio con struttura compatta per il carter cilindri), larghe superfici di accoppiamento con la trasmissione, sospensione del motore a 5 punti, recupero del gioco sui 2 alberi a camme, copertura iniettori rivestita di schiuma fonoassorbente, ammortizzatori delle pulsazioni sul circuito dell’aria ad alta pressione: tutti esempi che illustrano la cura con cui è stata ricercata la riduzione della rumorosità.
Il 3.5 V6 benzina 240 cv (175 kW) eroga, a sua volta, una coppia massima di 330 Nm a 4400 g/min. Adattata alle prestazioni dinamiche di Renault Laguna Coupé, questa nuova generazione rispetta fin d’ora i livelli di emissione della norma Euro5. Rispetto alle altre generazioni montate sull’alto di gamma Renault, questo propulsore beneficia di una ruota libera sulla puleggia dell’alternatore e di una superficie di accoppiamento accessori ottimizzata, compatibile con l’architettura dell’auto. La forma del collettore dell’aria, associato ad un supporto elastico, consente di liberare uno spazio supplementare sotto il cofano, utile per una migliore protezione in caso di urto contro pedoni.
Questo 3.5 V6 aspirato è abbinato, per la prima volta, alla trasmissione automatica a 6 rapporti (AJ0) che condivide con il propulsore V6 diesel. A fronte di performance quali i 1000 metri con partenza da fermo percorsi in 27,6 secondi, Renault Laguna Coupé 3.5 V6 promette consumi contenuti a 10 litri/100 km in ciclo misto (238 g di CO2/km).
 
Downsizing sul 2 litri
Renault Laguna Coupé beneficia, a sua volta, delle più potenti motorizzazioni della gamma Laguna, in particolare le versioni più performanti dei propulsori 2 litri.
Il 2.0 Turbo con potenza 205 cv (150 kW) a 5.000 g/min e 300 Nm di coppia disponibili fin da 3.000 g/min è proposto con trasmissione manuale. Questa declinazione sportiva deriva dalla tecnologia Renault Sport (Mégane RS): il propulsore è stato ottimizzato specificamente per il telaio 4CONTROL, in modo da offrire performance, brio ed intenso piacere di guida. La vivacità nelle salite di regime è stata ottenuta grazie ad un lavoro sull’aspirazione dell’aria e all’utilizzo di un turbo a doppia entrata (Twin scroll Turbo) che riduce i tempi di risposta. Una polivalenza caratterizzata, nello stesso tempo, da morbidezza e fluidità di funzionamento ma anche da una stupefacente reattività e rigidità nell'utilizzo sportivo. Renault Laguna Coupé 2.0 Turbo 16v 205cv accelera da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi e percorre i 1000 metri da fermo in 28 secondi, con consumi contenuti a 8,2 litri/100 km (194 g di CO2 /km).
Il 2.0 dCi 16v da 180 cv (131 kW) ha una coppia di 400 Nm, disponibile da 2.000 g/min, che assicura salite di regime rapide e continue, fino a 5.000 g/min. Leader della categoria in tema di performance, piacere di guida e silenziosità, questo propulsore è equipaggiato con turbo a geometria variabile ad inerzia ridotta che garantisce un guadagno dinamico ai bassi regimi e si esprime al meglio in tale versione, permettendo a Renault Laguna Coupé di percorrere 1000 m con partenza da fermo in appena 29,6 secondi (accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi). Equipaggiata con filtro antiparticolato e valvola EGR a raffreddamento potenziato, questa versione 4CONTROL, dedicata al piacere intenso, rispetta l’ambiente con consumi in ciclo misto pari a 6,5 litri/100 km (172 g di CO2/km). Con le candelette di preriscaldamento ultrarapide, il propulsore 2.0 dCi 180 cv entra in azione immediatamente premendo il tasto “Start”, anche con temperature particolarmente basse (-23°C).
Queste motorizzazioni sono disponibili con trasmissione manuale a 6 rapporti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©