Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Rifiuti. Verdi sui depuratori di Cuma


Rifiuti. Verdi sui depuratori di Cuma
28/01/2011, 17:01

"Questa estate - raccontano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il presidente provinciale Carlo Ceparano - ci eravamo anche incatenati fuori i depuratori campani per denunciare lo scandalo della loro gestione e l' inquinamento che producevano. Purtroppo avevamo ragione anche se siamo stati inascoltati. Ci vorranno anni per riqualificare e riorganizzare il sistema di depurazione campano ed in particolare quello della provincia di Napoli e Caserta".

"L' ex Prefetto Catenacci - concludono Borrelli e Ceparano - attualmente lavorava per il Presidente della Provincia di Napoli On. Luigi Cesaro gestendo la Sapna, la società dei rifiuti proprio della provincia di Napoli che ha speso in consulenze appena nata oltre 500mila euro. Ed è sempre grazie a questa società che la Provincia ha aumentato del 10% la Tarsu provinciale contro cui abbiamo fatto ricorso".

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati