Cyber, scienza e gossip / Religione

Commenta Stampa

Rinnovamento nello Spirito, tutto pronto per il convegno regionale della Sicilia


Rinnovamento nello Spirito, tutto pronto per il convegno regionale della Sicilia
21/06/2012, 09:06

Sono circa 10.000 gli aderenti e simpatizzanti del movimento Rinnovamento nello spirito che riempiranno gli spalti dello stadio Massimino (ex Cibali) di Catania per la 35^ Convocazione Regionale dei Gruppi e delle Comunità, sabato 23 giugno dalle ore 15,30. I circa diecimila aderenti sono gli appartenenti ai circa 400 gruppi di tutte le diocesi della Sicilia, una delle regioni con il piùalto numero di aderenti al movimento. Sarà un grande raduno di preghiera ed evangelizzazione con momenti di intercessione, animazione carismatica, musica e canto e con un meeting dedicato ai bambini.

«È un'occasione davvero speciale ed unica che lo Spirito Santo ci consegna per far memoria della nostra straordinaria storia d'amore che racconta le meraviglie che il Signore ha compiuto nella vita di tanti fratelli e sorelle – afferma Ignazio Cicchirillo, Coordinatore regionale del movimento - . Tra questi ricorderemo le persone che ci sono state vicine, gli anziani, padri, sacerdoti e vescovi ancora tra noi e altri già nella Gerusalemme celeste come il carissimo P. Matteo La Grua, recentemente consegnato tra le braccia misericordiose di Dio».

«Una convocazione speciale non solo perché è tale ogni evento promosso dallo Spirito ma per la presenza, da tanto desiderata dal popolo del Rinnovamento nello Spirito Santo di Sicilia – continua Cicchirillo -, del predicatore della casa pontificia, il Rev.mo amico P. Raniero Cantalamessa, a cui è stata affidata l'esortazione sul tema : “Quello che abbiamo veduto e udito, noi lo annunciamo anche a voi...” (1 Gv 1,3), che vorremmo ci introducesse in un tempo di rinnovato slancio missionario, mentre ci prepariamo a vivere l’anno della fede in risposta al desiderio del S. Padre Benedetto XVI. Sarà presente inoltre, il nostro carissimo Salvatore Martinez, Presidente nazionale RnS che avrà il compito di guidarci in un momento di forte intercessione dinanzi al Santissimo, durante il quale chiederemo nuovi carismi di evangelizzazione. In questo tempo carismatico, che si svolgerà a conclusione della nostra convocazione, oltre alle grazie di guarigione e liberazione che lo Spirito Santo come sempre realizzerà, tutte le categorie presenti riceveranno un preciso mandato in vista di questa nuova evangelizzazione che ci attende. La Celebrazione Eucaristica – conclude il coordinatore regionale -, sarà presieduta dal Vescovo di Acireale, S.E.za Mons. Antonino Raspanti».
Anche i bambini e i ragazzi, suddivisi per fasce d'età, svolgeranno il loro meeting contemporaneamente alla convocazione, e rifletteranno sullo stesso tema, aiutati dai delegati regionali e dagli animatori e riceveranno l’invito a farsi araldi dello Spirito e messaggeri privilegiati della gioia del Vangelo. Il meeting sarà ospitato in una apposita struttura dello stadio La Convocazione regionale, come ogni anno è meeting di evangelizzazione per i nuovi ed opportunità straordinaria promossa dallo Spirito Santo per tutti i gruppi e comunità del Rinnovamento della Sicilia che, in questa occasione, condividono la comune esperienza carismatica e rilanciano il loro cammino di fede, in comunione con la chiesa, il Papa e i nostri Vescovi. Quella di quest'anno rappresenta l'eco carismatica della convocazione nazionale di Rimini e si colloca subito dopo l'udienza straordinaria del 26 Maggio concessa dal Santo Padre al nostro Movimento.

Questo il programma

Tema:
"Quello che abbiamo veduto e udito, noi lo annunciamo anche a voi ..." (1Gv1,3a)
Stadio Massimino di Catania

Ore 14.30 Apertura cancelli
Ore 16.00 Inizio sessione
Accoglienza e saluto di Ignazio Cicchirillo (Coordinatore regionale RnS)
Preghiera assembleare Salmo 136
Intronizzazione della Parola
Preghiera comunitaria carismatica (equipe di animazione)
Ore 17.00 Annuncio sul tema della convocazione a cura di p. Raniero Cantalamessa
( Predicatore Casa Pontificia)
Ore 18.30 Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Antonino Raspanti (Vescovo di Acireale)
Tempo di testimonianze (ricordiamo p. Matteo La Grua)
Fine sessione e cena a sacco
Ore 21.30 Inizio sessione
E’ tempo di missione dinanzi al Santissimo, per una nuova
Evangelizzazione a cura di Salvatore Martinez (Presidente Naz.le RnS)
Ore 23.30 Conclusione

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©