Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Rivellini preoccupato per il Litorale Flegreo


Rivellini preoccupato per il Litorale Flegreo
21/07/2009, 18:07

Il Presidente del Gruppo An-Pdl in Regione Campania ed europarlamentare Enzo Rivellini ha rilasciato la seguente dichiarazione: «La gravissima situazione igienico - ambientale che si è determinata per il pessimo funzionamento dei depuratori del litorale flegreo mi ha spinto a segnalare il tutto alla Procura della Repubblica. Ho inviato al Capo della Procura Lepore copia del resoconto della seduta del Consiglio Regionale della Campania in cui illustrai l’interrogazione-question time presentata all’assessore Ganapini.
Proprio la lacunosa risposta dell’assessore all’Ambiente che in aula, praticamente, confermò tutte le mie preoccupazioni, mi spinse a chiedere al Presidente del Consiglio Regionale della Campania l’invio del rapporto stenografico della seduta alle Istituzioni competenti.
Poiché non mi risulta che dopo il Question Time si è intervenuti per evitare l’ulteriore aggravarsi della situazione igienico – ambientale, ho chiesto oggi alla Procura di verificare la fondatezza delle questioni da sollevate.
La condizione in cui si trovano le coste napoletane e campane impone alle istituzioni competenti di intervenire per evitare che il pericolo per la salute pubblica raggiunga livello molto preoccupanti.
La situazione è più preoccupante dell’emergenza creatasi per i rifiuti e la ricaduta negativa sull’occupazione, sul turismo, ecc. può essere drammatica. Stamani notavo i tanti che si bagnavano nelle acque del golfo e le pescherie che mostravano le proprie mercanzie: ho tremato all’idea dell’impatto negativo che quanto segnalato possa causare alle attività turistiche e commerciali. Si intervenga subito prima che scoppi una epidemia».
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©