Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

ROMBANO I MOTORI D’EPOCA PER LA X EDIZIONE DEL TOUR DELLA PENISOLA


ROMBANO I MOTORI D’EPOCA PER LA X EDIZIONE DEL TOUR DELLA PENISOLA
28/10/2008, 16:10

 

Parte venerdì 31 ottobre 2008 l’ultimo raduno/evento della stagione targato CLASSIC CAR CLUB, il club campano guidato da Giuseppe Cannella che vanta più di seimila iscritti, il maggior numero di appassionati tra i club italiani federati all’Automotoclub Storico Italiano.
 
I paesaggi mozzafiato della Penisola Sorrentina, della Costiera Amalfitana e dell’arcipelago campano – Capri, Sorrento e Positano – faranno da palcoscenico alla sfilata di oltre cinquanta anni di storia dell’automobilismo nazionale ed internazionale, durante i tre giorni della decima edizione del TOUR DELLA PENISOLA.
 
Unici protagonisti del TOUR DELLA PENISOLA saranno proprio i gioielli a ‘quattro ruote’ del passato:una Ferrari 208 GTS, la mitica Ferrari “Dino”, una Lancia Fulvia-Zagato, una Alfetta, una Jaguar E-Type (l’indimenticabile macchina di Diabolik) degli anni Sessanta, una Fiat 124 spider, una Fiat 850 coupé, l’ormai leggendaria Fiat 500 e tantissime altre…
 
venerdì 31 ottobre 2008 parte, dunque, l’edizione numero dieci del Tour della Penisola, una tre-giorni che vede protagoniste di gare di abilità e prove a tempo le ‘signore a quattro ruote’ più belle dell’automobilismo di tutti i tempi.
 
I motori si accenderanno a Massa Lubrense venerdì 31 ottobre 2008, per arrivare poi SABATO 1 NOVEMBRE 2008 su una delle più belle isole del Mediterraneo: Capri.
Qui le autovetture faranno bella mostra di sé a beneficio di abitanti e turisti, fino all’appuntamento ‘in notturna’ con la grande cena di gala (alle ore 20.30) riservata ai piloti degli oltre 40 equipaggi partecipanti.
 
Ma la competizione entrerà nel vivo DOMENICA 2 NOVEMBRE 2008! A Sorrento infatti – a partire dalle ore 10.30 – si terrà la mostra statica (in Piazza Italia) ed il ‘giro turistico a tempo determinato’ con prova cronometrica che vedrà coinvolte le oltre 40 autovetture iscritte.
 
La bellezza dei luoghi-simbolo della Campania e il fascino dei bolidi che hanno fatto sognare gli appassionati di automobilismo; tutto è pronto per questo appuntamento organizzato dalCLASSIC CAR CLUB

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©