Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Sabato 9 giugno il "porte aperte" della Pma


Sabato 9 giugno il 'porte aperte' della Pma
05/06/2012, 11:06

Un "porte aperte" per presentare il nuovo servizio di accompagnamento psicoterapeutico. Sabato 9 giugno, il centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano mette a disposizione delle coppie che sono alla ricerca di un figlio la sede di via Maraini e i propri specialisti. «Presentiamo il servizio di accompagnamento psicoterapeutico; un servizio dedicato, per aiutare le coppie ad affrontare le tensioni e le ansie che un percorso di procreazione assistita può portare», spiega Thierry Suter, specialista in Medicina della riproduzione e tra i fondatori del centro svizzero. «Affiancare la figura di uno psicoterapeuta è un aiuto prezioso affinché il percorso intrapreso possa essere di crescita e non un affanno; affinché possa essere un cammino verso la maternità e non periodo contraddistinto da ansie e paure». Importante è quindi saper gestire sotto il profilo psicologico questa situazione. «L'accompagnamento psicoterapeutico, individuale, di coppia o di gruppo, consente una condivisione empatica e profonda della sofferenza soggettiva, fondamentale per valorizzare la potenza e l'energia generativa dell'individuo», spiega Arianna Nardulli, la psicoterapeuta che affianca le coppie di ProCrea. «La mente e il corpo rappresentano infatti un insieme, le cui parti interagiscono continuamente. Le procedure mediche e la psicoterapia possono agire sinergicamente e in maniera integrata, creando le condizioni psico-fisiche ottimali».

Sabato 9 giugno ProCrea mette a disposizione la propria struttura e il proprio personale per approfondire questi temi in una giornata di "porte aperte". Dalle 14 alle 17 gli esperti del centro svizzero saranno a disposizione delle coppie. Il programma prevede alle 15 un incontro pubblico con i medici e la psicoterapeuta, quindi la possibilità di approfondire i temi affrontati personalmente. Inoltre, sarà possibile visitare la clinica. La struttura di via Maraini 8, che si sviluppa su cinque piani con una superficie complessiva di 1.800 metri quadrati, raccoglie sei studi medici, laboratori di embriologia e andrologia, due sale operatorie con i locali per la sterilizzazione e sette camere post intervento, oltre a ProCreaLab, il laboratorio di genetica.

ProCrea "porte aperte"
Programma:
- Ore 14: apertura del centro ProCrea con visita libera;
- Ore 15: nella sala conferenze lo staff di ProCrea presenta il nuovo servizio di accompagnamento psicologico. Intervento di Arianna Nardulli, psicologa e psicoterapeuta;
- Ore 16: possibilità di visitare la struttura e approfondire individualmente eventuali tematiche con i membri dello staff.
Segue rinfresco

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©