Cyber, scienza e gossip / Religione

Commenta Stampa

Salerno, Nel segno del rinnovamento e della corresponsabilità “Iniziazione Cristiana e Famiglia”


Salerno, Nel segno del rinnovamento e della corresponsabilità “Iniziazione Cristiana e Famiglia”
04/06/2012, 09:06

Si svolgerà nei giorni 5 e 7 giugno 2012, presso la palestra del Seminario Metropolitano “Giovanni Paolo II”, dalle ore 18.30 alle ore 21.30 e nel giorno 6 giugno in ogni Forania dell’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno dalle ore 18.00, il secondo convegno pastorale fortemente voluto da S.E. Monsignor Luigi Moretti.
Nel primo giorno relazionerà S. E. Mons. Giuseppe Mani, Arcivescovo emerito di Cagliari, che introdurrà il tema “Iniziazione cristiana e famiglia”. Argomenti cardini del prossimo anno pastorale, che vedrà la chiesa locale proiettata verso un indispensabile rinnovamento per divenire sempre più compagna di viaggio per l’uomo contemporaneo. Il futuro non può ripartire se non da un pensiero rivolto al passato: “Un anno di cammino insieme”, relazionerà don Biagio Napoletano, vicario episcopale per il coordinamento della pastorale.
Mercoledì 6 giugno, nel segno della corresponsabilità, saranno protagonisti indiscussi del convegno i laici, che nelle proprie Foranie (è stimata una presenza di oltre 3000 persone) discuteranno sulle prime relazioni e daranno vita a laboratori esperienziali, le cui relazione finali saranno inviate al gruppo di lavoro centrale per la condivisione finale.
Mons. Marcello De Maio, direttore dell’ufficio della pastorale familiare, aprirà l’ultimo giorno di convegno, riportando anche l’esperienza vissuta nel recente congresso mondiale sulla famiglia a Milano. “La famiglia: via per la conversione pastorale delle nostre comunità” è il titolo del suo intervento.
S. E. Mons. Luigi Moretti, Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno, traccerà la rotta da seguire per il nuovo anno pastorale, il terzo dal suo arrivo a Salerno, "La nostra Chiesa diocesana: prospettive per un cammino".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©