Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

SALONE DI PARIGI: CHEVROLET SCOPRE LE SUE NOVITÀ


SALONE DI PARIGI: CHEVROLET SCOPRE LE SUE NOVITÀ
18/09/2008, 13:09

Chevrolet sarà una delle principali attrazioni del prossimo Salone dell’Automobile di Ginevra dove sarà presente con due anteprime mondiali e due anteprime europee nei segmenti delle berline, delle monovolume, delle granturismo e dei veicoli elettrici.

Anteprima mondiale: l’inedita berlina Cruze
Questa dinamica “coupé a 4 porte” rappresenta un importante passo avanti in un segmento, come quello delle berline compatte, dove i contenuti di prodotto sono tradizionalmente prioritari. In vendita in Europa dal prossimo mese di Marzo, Chevrolet Cruze è un’efficace reinterpretazione della berlina classica. Cruze adotta infatti quel nuovo linguaggio stilistico mondiale Chevrolet che è destinato a diventare la firma di tutti i nuovi modelli della marca del cravattino dorato. Altri elementi stilistici “originali” sono il frontale spiovente, l’andamento concavo della linea di cintura e la caratteristica “plancia sdoppiata” Chevrolet.

Anteprima mondiale: Orlando, il prototipo di un veicolo polivalente
Il prototipo Orlando, che anticipa l’ingresso di Chevrolet nel segmento dei veicoli polivalenti a 7 posti, esplora la possibilità di proporre al pubblico un veicolo che racchiuda in un unico progetto caratteristiche stilistiche simili a quelle del SUV, della monovolume e della station wagon. Il suo aspetto imponente ricorda quello di un SUV, ma il suo comportamento su strada, i consumi contenuti e la facilità di accesso all’abitacolo sono la conseguenza di una struttura simile a quella di un’autovettura. All’interno dell’abitacolo troviamo sedili disposti in modo flessibile su tre file in una configurazione tipo teatro ed un bagagliaio che è fra i più ampi della categoria.

Anteprima europea: il ritorno di Chevrolet Camaro
L’inedita Camaro coupé rilancia un’icona dell’automobile con uno stile che è al tempo stesso moderno e fedele alle sue origini. La linea personale, bassa ed allungata, così come alcune rinnovati spunti stilistici, mostra come la nuova Camaro attinga alla sua grande tradizione senza cadere nella trappola di un design “retro”. Il motore 6.200-V8 da 400 CV (294 kW) con gestione attiva della benzina da questa vettura la potenza che il suo aspetto fa immaginare.

Anteprima europea: Chevrolet Volt prodotta in serie
La versione finale, ormai pronta per essere prodotta in serie, di Chevrolet Volt E-REV (Extended-Range Electric Vehicle) è una 4 posti a trazione anteriore che funziona sempre con un motore elettrico. A piena carica le sue batterie agli ioni di litio le garantiscono un’autonomia di 64 chilometri. Negli spostamenti più lunghi un motore, che può funzionare sia a benzina che con la miscela E85 a base di bioetanolo, genera elettricità per aumentare l’autonomia della vettura. L’originale aerodinamica della vettura prodotta in serie contribuisce a sua volta a migliorare i consumi di carburante ed il comportamento su strada. General Motors stima che gli utenti che percorrono quotidianamente 100 chilometri potrebbero risparmiare anche 2.000 litri di benzina all’anno rispetto a coloro che utilizzano una vettura di analoghe dimensioni che consuma mediamente 9,4 litri ogni 100 chilometri.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©