Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

La ricerca è stata condotta su 4000 americani

Salute, fumare in gravidanza altera lo sviluppo dei cervelli


Salute, fumare in gravidanza altera lo sviluppo dei cervelli
16/11/2010, 12:11

Fumare durante la gravidanza più di un pacchetto di sigarette al giorno aumenta del 30% le possibilità di avere un figlio delinquente. Lo ha rivelato uno studio condotto su 4000 americani adulti tra i 33 e i 40 anni e sulle abitudini delle madri.
La ricerca, pubblicata sul “Journal of Epidemiology and Community Health”, è dell’ “Harvard School of Pubblic Health”. Ci sarebbe, dunque, un legame molto stretto tra il fumare troppo nel corso della gravidanza e la tendenza alla delinquenza. Inoltre da altre ricerche condotte sugli animali è emerso che la nicotina altera i recettori neurotrasmettitori del cervello.
Alterazione dello sviluppo della mente che secondo i ricercatori, ha effetti negativi sulla crescita dei neonati, i quali rischiano nel 30% dei casi di diventare dei delinquenti.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©