Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

La ricerca è stata condotta su 129 volontari

Salute, scoperto un gene che fa dormire male


Salute, scoperto un gene che fa dormire male
26/10/2010, 10:10

Perchè alcune persone dormono bene e altre invece soffrono d'insonnia? Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Neurology tutto dipende da un gene il 'DQB1*0602'. La ricerca, condotta da Namni Goel della University of Pennsylvania a Philadelphia, è basata sull'osservazione di 129 persone che hanno questa mutazione del Dna.
I volontari, a cui è stato chiesto di dormire in un laboratorio, le prime due notti hanno dormito  per 10 ore, le successive sono riusciti a prender sonno soltanto per 4 ore a notte. E' emerso che i portatori di DQB1*0602 avevano necessità diverse rispetto agli altri.
In primo luogo il sonno risultava più frammentario e più leggero e poi si sentivano più assonnati anche se dormivano per molte ore. Chi ha questa mutazione genetica, quindi, avrà sempre il desiderio di stare sotto le coperte anche se "sogna" per dieci ore di seguito.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©