Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Sanremo 2013, il racconto della seconda serata


Sanremo 2013, il racconto della seconda serata
14/02/2013, 09:27

La seconda serata del 63esimo festival di Sanremo si apre con l'omaggio a uno degli uomini che meglio lo hanno rappresentato, Domenico Modugno, da parte di Beppe Fiorello che lo interpreterà per il piccolo schermo. Quando per Fazio è il momento di chiamare la sua compagna di avventura, Luciana Littizzetto, spunta invece la top Bar Refaeli, che presenzierà alla serata tradotta in simultanea, dal momento che non parla l'italiano. Bellissima e solare, porta comunque al festival un cotè glamour, che finora era mancato. Molto attesa, arriva un'altra bellona, Carla Bruni, che si esibisce in un brano inedito, per poi duettare con Luciana Litizzetto, che canta di tutte le differenze tra le due donne, riuscendo a strappare più di un sorriso all'algida ex premiere dame. 
In chiusura Fazio chiarisce di  non aver voluto sostituire i Ricchi e Poveri, assenti a causa di un grave lutto.

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©