Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

SBALLO ONLINE E CYBER-DROGHE, ALLARME DELLA GDF


SBALLO ONLINE E CYBER-DROGHE, ALLARME DELLA GDF
01/07/2008, 21:07

Lo sballo arriverà on line. Ma nulla a che vedere con la dipendenza dal web. Scaricando speciali file contenenti particolari sequenze sonore si potrebbero avere effetti simili a quelli prodotti da sostanze sintetiche.

L'allarme sulle ''cyber-droghe'' è davvero serio e arriva dal Nucleo speciale frodi telematiche della Guardia di Finanza. Secondo quanto rilevato dalla Gdf, particolari onde - comprese tra 3 e 30 Hertz, ovvero frequenze su cui ''lavora'' il cervello umano - sono in grado di innescare le più diverse reazioni e sollecitare in maniera intensa l'attività cerebrale.

 

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©