Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Non causano tumori e sono controllabili

Scoperto nuovo tipo di cellule staminali per rigenerazione


Scoperto nuovo tipo di cellule staminali per rigenerazione
20/11/2012, 11:23

WASHINGTON (USA) - Per ora è solo un primo passo, ma nel giro di pochi anni potrebbe essere una vera rivoluzione scientifica. Si tratta di una scoperta fatta dal gruppo di Richard Schlegel presso il Georgetown University Medical Center di Washington e pubblicata sulla rivista dell'Accademia americana delle scienze Pnas: un nuovo tipo di cellule staminali, più sicure di quelle finora sperimentate. 
Infatti le cellule staminali hanno l'inconveniente del controllo: esse possono duplicare qualsiasi tessuto; ma se non si riproducono nel posto estato e nella quantità esatta, possono creare più danno che beneficio. Inoltre alle volte si trasformano in cellule tumorali, perdendo ogni forma di specializzazione e distruggendo anzichè costruire. Queste cellule di nuova concezione invece dovrebbero permettere un maggiore controllo nel deciderne l'attivazione e lo "spegnimento" della riproduzione, evitando quindi il rischio di un tumore. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©