Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

indagine sul fumo a scuola: uno studente su tre fuma

Scuola: uno studente su tre già fuma


Scuola: uno studente su tre già fuma
20/10/2011, 21:10

Da quanto emerge da un’indagine sul fumo a scuola presentata al Senato da Cittadinanzattiva   che rientra nella campagna nazionale per la sicurezza a scuola “impararesicuri”  quasi uno studente su tre delle scuola superiori già fuma e un 4% degli studenti delle scuole medie dichiara di fumare negli ambienti scolastici. Per gli studenti delle scuole medie, il luogo preferito per fumarsi una “bionda” è il cortile mentre i giovani delle scuole medie si “rifugiano” in bagno o fuori dalla scuola, per evitare di essere visti. L’indagine – realizzata attraverso questionari anonimi da più di 3.000 studenti in 15 regioni – dimostra che sono in maggioranza i maschi a fumare, in modo particolare nelle scuole medie mentre negli istituti superiori vi è quasi parità tra maschi e femmine. Gli studenti sono consapevoli del fatto che vi è il divieto di fumare negli istituti scolastici ma che solo nel 34% dei casi alle medie, gli studenti beccati a fumare sono stati puniti, in genere con una multa che varia tra i 25 ed i 100 euro mentre negli istituti di scuola superiore, un 17% degli studenti è stato sospeso dopo esser stato scoperto a fumare negli ambienti scolastici.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©