Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

In Gran Bretagna sarà possibile sottoporsi a cicli mensili

Sesso, arriva un'iniezione per gli adolescenti "confusi"

Opinione pubblica divisa tra favorevoli e contrari

Sesso, arriva un'iniezione per gli adolescenti 'confusi'
18/04/2011, 15:04

LONDRA – E’ destinata a far discutere la notizia che arriva dalla Gran Bretagna: i bambini “confusi”sulla propria identità sessuale potranno sottoporsi ad iniezioni mensili per bloccare la pubertà fino, per così dire, a “tempi migliori”.
Come raccontato dal quotidiano “Daily Telegraph”, al momento l’unica struttura sanitaria disponibile per il trattamento è la clinica Tavistock and Portman NHS Trust di Londra: qui, gli adolescenti che non si identificano con il proprio sesso possono scegliere una terapia che li “guidi” verso il genere desiderato. Insomma, in buona sostanza si tratta di una sessualità “indotta”, che ha già scatenato le reazioni dell’opinione pubblica: alcuni si sono detti scandalizzati dal’idea, anche perché in moltissimi casi basta avere un po’ di pazienza e la “confusione” scompare spontaneamente. Atri, invece, hanno accolto bene la notizia, valutando il fatto che in questo modo i più giovani non saranno più oggetto di scherno da parte dei compagni.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©