Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

L'evento si terrà in tutte le piazze italiane

Si celebra oggi "La giornata delle malattie rare"


Si celebra oggi 'La giornata delle malattie rare'
28/02/2011, 11:02

"Rari ma uguali" è lo slogan di quest'anno per celebrare la Giornata delle Malattie Rare 2011, voluta dal Gruppo Orphan Europe Recordati ed organizzata dalle Alleanze Nazionali per le Malattie Rare (EURORDIS). L'evento di oggi è stato promosso per sensibilizzare l'opinione pubblica sul queste malattie che colpiscono in particolare i bambini. "Le carenze sanitarie esistenti tra i vari Paesi europei, rispetto a pazienti affetti da malattie rare, sono molto più gravi. E' nostra responsabilità promuovere un accesso equo alle migliori cure disponibili per tutti indipendentemente dalla malattia che li ha colpiti e dal Paese in cui questi vivono", ha affermato Yann Le Cam, Direttore Esecutivo di Eurordis. L'obiettivo dell'evento infatti è di mettere in evidenza le disuguaglianze sanitarie. Le manifestazione si terrà in tutte le piazze italiane. Sul sito Uniamo sono disponibili tutte le informazioni relative alla Giornata Mondiale delle Malattie Rare 2011.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©