Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Sicurezza e vivibilità per una corretta convivenza in condominio


.

Sicurezza e vivibilità per una corretta convivenza in condominio
26/10/2018, 13:41

Pensare ad un centro urbano come un agglomerato di abitazioni private e luoghi di lavoro, al di fuori dei quali la vita si ferma, è errato. La qualità della vita urbana è sinonimo di punti di riferimento, spazi di condivisione e sicurezza per i cittadini. Ogni città, poi, dovrebbe mantenere il proprio fascino, la propria identità e vivibilità, lavorando su nuove idee di infrastrutture lontane dal caos, dal traffico veicolare, da una cementificazione selvaggia e incontrollata.
Quando condomini e centri abitati perdono la propria coesione si diffonde il disagio all’interno delle case, cresce l’isolamento, il conflitto e l’allarme sociale. Ecco perché l’ANACI Napoli ha promosso una giornata di confronto su quiete e sicurezza al Teatro Mediterraneo della Mostra d’oltremare.

Commenta Stampa
di Fabiana Zollo
Riproduzione riservata ©