Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

SICUREZZA STRADALE: AL VIA IL PRIMO APPUNTAMENTO DEL PROGETTO DRIVE&DANCE


SICUREZZA STRADALE: AL VIA IL PRIMO APPUNTAMENTO DEL PROGETTO DRIVE&DANCE
13/11/2008, 13:11

 

<<Serve far partecipare i giovani alla lotta contro le stragi del sabato sera e alla sensiblizzazione per la sicurezza stradale, proprio per questo, venerdì 14 alle ore 22:00 alla discoteca Platinum Cafè  di Latina si darà il via al primo reality show inerente la sicurezza nelle strade, promosso da BastaUnAttimo>>. Ad annunciarlo è Carmelo Lentino, portavoce di BastaUnAttimo la campagna nazionale sulla sicurezza stradale e contro le stragi del sabato sera promossa da AssoGiovani e Forum Nazionale dei Giovani, in riferimento al primo evento di "Drive and Dance", format progettato dall'autore Simone Martone per la campagna BastaUnAttimo.
 
<< Il meccanismo di animazione “Drive and Dance”  - spiega Carmelo Lentino - educa e sensibilizza i giovani su uno degli argomenti più importanti al giorno d’oggi, considerato uno delle piaghe del terzo millennio, gli incidenti stradali. La forza di questo progetto sta nel fatto di essere concepito sia come evento sociale che come Format TV, attraverso un svolgimento originale e frizzante di forte impatto e insegnamento. Essere in grado di non puntare il dito contro nessuno e quindi nemmeno contro i locali notturni e la loro chiusura, i produttori di alcolici o i costruttori di vetture sempre più potenti>>.
<<Venerdì 14 novembre alla discoteca Platinum di Latina, - continua Lentino - si terrà appunto il primo evento di questo importante progetto scritto da Simone Martone e l'obiettivo è quello di allargare sempre più il raggio di sensibilizzazione tra i giovani.  Lavoriamo  per portare questo format in TV, perchè lo riteniamo capace di far comprendere, che utilizzando la tecnica dei reality si possono realizzare, qualora lo si voglia, anche prodotti di qualità, ma allo stesso tempo, mantenendosi nei limiti del buon gusto, capaci di educare e - conclude il portavoce -  trasmettere messaggi positivi ai giovani e non solo>>.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©