Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Sullo schermo si accenderà una candela in onore del santo

Smartphone e iPhone: applicazioni per San Gennaro

Da due anni esiste un app che simula il miracolo

.

Smartphone e iPhone: applicazioni per San Gennaro
19/09/2012, 11:24

NAPOLI - San Gennaro, dalla tradizione alla tecnologia il passo è breve. Il sangue si scioglie davanti a migliaia di fedeli stipati nel Duomo di Napoli, ma basta un iPhone, uno smartphone per poter rivivere il miracolo ogni volta che si vuole. Esiste già da due anni un'applicazione gratuita sviluppata dal dj napoletano Dario Cervo, che si chiama iSanGennaro. Sul display appare una teca col sangue solido. Si agita il telefono e partono le cantilene delle "parenti di San Gennaro". Ancora un po' di pazienza e il sangue inizia a sciogliersi.
Da pochi giorni è nata un'altra applicazione, che consente di accendere una candela direttamente nella Cappella del Tesoro di San Gennaro. Si chiama "Evviva San Gennaro", si inserisce il nome dell'utente, la città e il motivo dell'atto di fede e per due ore la candela apparirà sullo smartphone per onorare il patrono di Napoli a metà strada tra tradizione e tecnologia. 

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©