Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Nubi di gas coloratissime e composte soprattutto da idrogeno

Spazio: Hubble fotografa 'groviglio' stellare


Spazio: Hubble fotografa 'groviglio' stellare
13/07/2010, 16:07

Un suggestivo ''groviglio'' di gas, polveri e stelle e' stato immortalato dagli strumenti del telescopio spaziale Hubble. E' una sorta di incubatrice stellare, nella quale nubi di gas coloratissime e composte prevalentemente da idrogeno avvolgono le stelle neonate. Alcune di queste emergono dalla nube come luci brillanti e circondate da un alone bluastro. E' uno degli oggetti piu' belli e suggestivi fotografati da Hubble nella sua lunghissima carriera.
Il telescopio nato dalla collaborazione fra la Nasa e l'Agenzia Spaziale Europea (Esa) ha fotografato l'oggetto che si trova nella nebulosa NGC 2467, distante dalla Terra 13.700 anni luce. E' stata scoperta nel 1784 da William Herschel e si trova nella costellazione della Poppa. E' molto lontana, come lo e' la maggior parte delle zone nelle quali nascono le stelle. Oltre ad essere spettacolari, queste ''culle stellari'' hanno un grande interesse scientifico perche' aiutano a determinare la distanza la composizione chimica di altre galassie.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©