Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Stefania, Sophia e le loro 207 coupe’ cabriolet


Stefania, Sophia e le loro 207 coupe’ cabriolet
22/09/2011, 11:09

Stefania Bivone e Sophia Sergio - 18enne di Reggio Calabria la prima, 19enne di Massa di Somma (Napoli) - sono state incoronate lunedì 19 settembre sull’inedito palcoscenico di Montecatini Terme rispettivamente Miss Italia 2011 e Miss Peugeot 2011.

Stefania Bivone (occhi marroni e capelli castani) è studentessa al liceo scientifico e, dopo la Maturità, punta alla laurea in Giurisprudenza, mentre nel campo dello spettacolo vorrebbe affermarsi come cantante. «Con questo titolo la mia vita si stravolge, ma continuerò a studiare e a cantare», ha infatti dichiarato dopo la vittoria. «Il mio scopo è realizzarmi nello studio e nel canto. So che devo lavorare duramente».

La campana Sophia Sergio (anche lei occhi marroni e capelli castani) subentra alla friulana Martina Floreani come “ambasciatrice” del Leone in Italia. Studentessa della facoltà di Giurisprudenza a Napoli, ha già esperienza come modella. Il suo sogno è di trasferirsi a Milano, diventare una top model e «sfilare per i marchi italiani più importanti».

Due ragazze dalla bellezza tipicamente mediterranea ma dalla statura nordica (sono alte sul metro e ottanta), dalle idee ben chiare e con tanta voglia di affermarsi, trasportate verso il successo dalle loro fiammanti 207 CC vinte assieme alla tradizionale fascia e corona.

Peugeot 207 CC – sempre più “vettore” della bellezza italiana (qualche mese fa ha premiato la vincitrice del concorso “Miss Miss Italia nel Mondo”) è disponibile in tre allestimenti (Tecno, Sweet Years e Feline) con motore 1.6 16 valvole VTi da 120 cavalli, THP da 156 cavalli, anche con cambio automatico, e HDi FAP® da 112 cavalli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Stefania, Sophia e le loro 207 coupe’ cabriolet
Stefania, Sophia e le loro 207 coupe’ cabriolet
Stefania, Sophia e le loro 207 coupe’ cabriolet
Stefania, Sophia e le loro 207 coupe’ cabriolet