Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Taranto: Firmato a Palazzo Chigi un'intesa per lo stabilimento Ilva di Taranto per abbattere l'emissione di "Diossina"


Taranto: Firmato a Palazzo Chigi un'intesa per lo stabilimento Ilva di Taranto per abbattere l'emissione di 'Diossina'
20/02/2009, 09:02

 

FIRMATO A PALAZZO CHIGI UN'INTESA PER LO STABILIMENTO ILVA DI TARANTO PER ABBATTERE LE EMISSIONI DI “DIOSSINA”

Fonte Comunicato Stampa

A cura della redazione di www.notiziesindacali.com


 


 

Governo, regione Puglia, Azienda, Provincia e comune di Taranto hanno firmato ieri sera a Palazzo Chigi un'intesa sulle emissioni di diossina nello stabilimento Ilva. I sindacati hanno preso atto dell'intesa. La regione si impegna ad approvare entro marzo una modifica alla legge regionale che farà slittare dal primo aprile al 30 giugno 2009 l'introduzione del limite di 2,5 nanogrammi per metro cubo di diossina nell'aria. Resta inalterato il limite di 0,4 nanogrammi per metro cubo entro la fine del 2010. La CGIL ha dichiarato: "Apprezziamo che a Palazzo Chigi ci sia qualcuno che valorizza la Costituzione". L'accordo prevede anche che l'Ilva si impegni a presentare entro il 30 dicembre 2009 uno studio di fattibilità sull'adeguamento dello stabilimento di Taranto, mentre sarà effettuata una ricognizione sulla tecniche di abbattimento delle emissioni utilizzate in altri Paesi. All'esito il Ministero dell'Ambiente e la regione riconvocheranno il tavolo tecnico.


 

Napoli, 20/02/09

Commenta Stampa
di Raffaele Pirozzi
Riproduzione riservata ©