Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Il debutto del giornale di Murdoch ci sarà il 2 febbraio

The Daily: il primo, rivoluzionario quotidiano per I-Pad

Presentazione al Guggenheim, niente edizione cartacea

The Daily: il primo, rivoluzionario quotidiano per I-Pad
02/02/2011, 19:02

NEW YORK - Non è prevista alcuna edizione per carta o web: il "The Daily", primo e rivoluzionario quotidiano pensato esclusivamente per l'I-Pad, rappresenterà un'innovazione estrema e totale nel settore dell'informazione e del giornalismo.
Presentato al Guggenheim di New York, con l'assenza eccellente di Steve Jobs, il giornale di Rupert Murdoch sarà ufficialmente lanciato il prossimo 2 febbraio nella Grande Mela. La New Corp, titolare del progetto editoriale, ha disegnato questa nuova creatura multimediale con l'aiuto della Apple ed ha dovuto affrontare non poche difficoltà prima di poter lanciare definitivamente il prodotto. Bug, presentazioni ufficiali slittate ed il rischio elevato di una scelta decisamente ardita e sperimentale. Al Guggenheim, oltre al magnate australiano, era presente anche il vice direttore generale per i servizi Internet di Apple, Eddy Cue.
Jobs è clamorosamente mancato al grande evento, attesissimo dai fan della mela morsicata e dalla stampa, per ragioni di salute. La grande rivoluzione introdotta dal The Daily, riguarda la stampa ed  costi di distribuzione abbattuti: il giornale sarà infatti inviato direttamente ad I-Pad e tablet vari in formato elettronico e non utilizzerà nessun portale web e, soprattutto, nessun foglio di carta.
Per leggerlo, inoltre, basteranno 99 centesimi a settimana. Tempi rapidissimi e costi ridottissimi, quindi, per un prodotto editoriale che guarda al futuro e conferma un trend che negli Usa si è già inverito: tra gli under 30, l'informazione on-line, ha superato quella cartacea e televisiva; alla faccia dei tradizionalisti e dei miopi che ancora popolano questo paese e storcono il naso quando sentono parlare di New Media.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©