Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Iervolino: "Napoli ha già dato"

Torna l'incubo rifiuti e si riparla di Chiaiano


Torna l'incubo rifiuti e si riparla di Chiaiano
02/10/2010, 15:10

NAPOLI - Si riaffaccia l'incubo rifiuti a Napoli e si ricomincia a parlare di Chiaiano, e del possibile ampliamento della discarica già in funzione. Ovviamente con l'affacciarsi di questa possibilità, nulla affatto remota, il sindaco Rosa Russo iervolino ha fatto sentire la sua voce. " Napoli ha già dato fino in fondo. Auspico fortemente che il governo riesca a mantenere le sue promesse e ad operare senza pregiudicare l'equilibrio naturale ed ambientale già troppo compromesso". Intanto al tavolo tecnico in provincia l'ultima novità sarebbe quella di sostituire l'invaso da 3,5 milioni di tonnellate con una più piccola da 1milione di tonnellate e con i soldi restanti garantire alla popolazione le opere pubbliche necessarie a far fronte alla situazione. Di ieri è anche la notizie che la discarica di Chiaiano non può essere aumentata, in quanto ha una capienza standard al di là della quale non si sarebbero più i parametri di controllo ed efficienza. Le alternative potrebbero essere altre cave attigue, ma ovviamente tutte d bonificare e mettere in sicurezza con costi elavatissimi. Restano dunque solo parole e confronti su di una emergenza che non troverà facile soluzione,almeno in Campania.


Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©