Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Il capitano racconta retroscena della vita in famiglia

Totti super papà, vuole il terzo figlio


Totti super papà, vuole il terzo figlio
01/10/2010, 19:10

ROMA – Due sono pochi, il suo sogno è quello di avere una squadra di calcio in miniatura. Un’impresa possibile, quella di Francesco Totti, che più di una volta ha ribadito ai media il suo amore per i bambini. E così, puntuale, oggi è arrivata la conferma: la volontà c’è, manca solo un appartamento più grande. “Per il momento due figli vanno bene, ma appena riusciamo a cambiare casa e allargarci un po', io e Ilary ci mettiamo sotto per fare il terzo figlio".
Un capitano della Roma un po’ inedito, dunque, che si lascia andare alla passione paterna ma non disdegna di affrontare anche l’argomento calcio, per il quale si ventilava un’ipotesi da futuro allenatore. Ipotesi smentita dallo stesso Francesco:  “Non so ancora cosa farò ma certamente non farò l'allenatore perché sono troppo buono. Ci vuole polso. Scegliere la formazione, mandare alcuni tuoi giocatori in tribuna, preferisco evitare, mi farebbe stare troppo male".
Infine, ai microfoni di “Verissimo”, super Totti rivela anche particolari inediti sul menage familiare con la moglie Ilary Blasi, che lo tiene a stecchetto. “Ormai a casa mangiamo solo pane e acqua, se prima mangiavamo 12/13 maccheroni a testa, adesso sono solo 6/7 perché Ilary è a dieta". Che la dolce fanciulla sia davvero una Iena?

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©