Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Toyota al Motor Show di Parigi 2012 presenta la NUOVA VERSO


Toyota al Motor Show di Parigi 2012 presenta la NUOVA VERSO
20/09/2012, 10:27

A dimostrazione delle potenzialità stilistiche e tecnologiche a disposizione del brand in Europa, la nuova Toyota Verso farà il suo esordio mondiale in occasione del Motor Show di Parigi 2012. Insieme alla nuova Auris, la
nuova Verso guiderà l’offensiva Toyota all’interno del segmento C e C- MPV europeo. Affidandosi alla versatilità, alla praticità e allo spazio  bell’attuale generazione, la nuova Verso garantisce stile, dinamismo e comfort ulteriormente migliorati, essendo caratterizzata dal nuovo linguaggio stilistico Under Priority e dagli elementi Keen Look di Toyota, dai nuovi interni, dal nuovo motore 2.0 D-4D con ancora meno emissioni e dalle straordinarie dinamiche di guida e bassi livelli di NVH. Con il perfezionamento di oltre 300 componenti, la nuova Verso rappresenta un ulteriore passo in avanti per la gamma europea di Toyota. In linea con il rinnovamento della gamma Toyota, la nuova Verso è stata progettata, disegnata e costruita sotto la guida di Toyota Motor Europe. Si tratta del primo progetto completo da parte del brand interamente realizzato
dai dipartimenti europei di Planning, Design, R & D e Purchasing, dal prototipo alla vendita, come parte integrante della strategia di localizzazione Toyota. Costruita esclusivamente dalla Toyota Motor Manufacturing Turkey, la nuova Verso dovrebbe raggiungere un livello di vendite pari a circa 50.000 unità nel 2013, con un obiettivo di share di segmento pari al 5%.

Nuovo Design anteriore
La nuova Verso rappresenta un’interpretazione più moderna e sofisticata dell’esclusivo design a “doppia zona” appartenente alla terza generazione di questo MPV. Il nuovo modello mantiene la linea dinamica che divide lateralmente l’area del cofano e dell’abitacolo da quella del telaio e dello spazio di carico posteriore. Nella parte anteriore, la nuova Verso è caratterizzata dall’esclusivo linguaggio stilistico Under Priority e dagli elementi Keen Look di Toyota. Lo styling accattivante della parte anteriore e di quella posteriore è stato realizzato per ridurre la percezione dell’altezza andando a focalizzare l’attenzione sulla larghezza e sulla lunghezza del veicolo. Il design Under Priority presenta una griglia inferiore dalla forma trapezoidale inserita sul nuovo paraurti e una griglia superiore che si estende sull’intera area che divide i fari anteriori. Sovrastata dal nuovo badge Toyota, più ampio del precedente e collocato in posizione più bassa, la griglia superiore presenta al centro una barra orizzontale cromata che si inserisce nei cluster dei fari per accentuare la
percezione di ampiezza della nuova Verso. Il gruppo ottico incorpora le nuove Luci di Marcia Diurna (DRL) a LED e sono disponibili sui fari bi-xenon per gli allestimenti Style. L’ampia griglia inferiore è affiancata da fendinebbia integrali dai bordi cromati. La griglia è rivestita con vernice ‘Piano Black’, con una doppia striscia cromata e spoiler in tinta con la carrozzeria, che a loro volta enfatizzano l’ampiezza e l’autorevolezza su strada della nuova Verso. Di profilo, la nuova Verso mantiene lo styling a doppia zona che da sempre la caratterizza. Questo design viene
espresso attraverso la profonda linea che scivola dal bordo principale del paraurti anteriore verso il margine inferiore delle portiere, per poi alzarsi attraverso il montante posteriore andando a definire lo spoiler sul tetto. La silhouette della Verso viene valorizzata dalla forma più piccola e dinamica dei retrovisori ripiegabili, dotati di indicatori di direzione, e dalla scelta tra due nuovi tipi di cerchi in lega: i cerchi da 17” condividono il design con quelli del modello precedente, ma sono caratterizzati da una vernice più scura, mentre i cerchi da 16” sono invece di nuovo disegno, con finitura ‘machine faced’. Sul retro, il nuovo design del paraurti incorpora nella parte bassa un diffusore integrale che enfatizza l’ampiezza e la stabilità di questo nuovo modello. I fari posteriori presentano un colore differente per le lenti centrali e per quelle esterne, mentre sul portellone il badge Toyota è enfatizzato dall’applicazione di una decorazione cromata per l’alloggiamento della targa. La nuova Verso sarà disponibile in una scelta tra 8 colori esterni, tra dei quali nuovissimi: Pearl White e Vivid Blue. Nuovo design interno e dettagli di qualità premium Gli interni della nuova Verso sono caratterizzati dall’estensivo utilizzo di nuovi materiali per i rivestimenti e di una vernice nero satinato che arricchisce la percezione della qualità all’interno dell’abitacolo. Il vano
portaoggetti superiore è rifinito oggi in un materiale soft touch, mentre le portiere, il bracciolo e lo sterzo sono rivestiti in pelle nappa. Delicati accenti cromati sono stati applicati sui bordi della strumentazione a disposizione del guidatore, su quelli del pannello strumenti, sulle bocchette di ventilazione, sul pomello del cambio e sulle maniglie, quest’ultime rifinite con un nuovo rivestimento a doppio strato.

La strumentazione del cruscotto e la linea del cambio è stata resa più armoniosa grazie ad un’illuminazione più consistente e alla modifica delle dimensioni dei caratteri. I contatori sul lato guida dispongono di retroilluminazione bianca a garanzia della massima chiarezza e leggibilità, mentre i quadranti e il display del climatizzatore, insieme a tutti i comandi, sono illuminati in arancione per offrire una visibilità ottimale anche con il buio. Gli equipaggiamenti Base e Active dispongono di due nuovi tessuti, Blue & Turquoise per i modelli Base e Black & White con effetto tridimensionale per gli allestimenti Active. L’imbottitura dei sedili è stata migliorata su tutti gli allestimenti e lavorata con una laminatura più resistente. La Verso è equipaggiata inoltre con telecomando di apertura e chiusura porte con chiave integrata a scomparsa. Nonostante la compattezza del packaging, la Verso offre una straordinaria spaziosità interna, raggiungendo una distanza tra prima e seconda fila di sedili ai vertici della categoria, pari a 975 mm.
Il sistema di sedili Toyota Easy Flat-7 garantisce una versatilità completa, con 32 posizioni differenti. Offrendo posti individuali sulla seconda e terza fila di sedili, con una ampiezza di regolazione di ben 195 mm per la seconda, questo package si dimostra ancora una volta come il più pratico, flessibile e intuitivo disponibile sul mercato. Ottenendo una superficie completamente piatta una volta ripiegati i sedili della seconda e terza fila, lo spazio di carico si attesta a 1.575 mm di lunghezza e 1.430 di larghezza. Con le tre file di sedili in posizione, la capacità di carico è pari a 155 litri, raggiungendo i 440 litri con il ripiegamento della terza fila. Il sistema Trunk Management, disponibile sotto lo spazio di carico posteriore, è l’ideale per conservare oggetti di valore lontano da occhi indiscreti. La sua capacità può variare a seconda dell’utilizzo di cinque o sette sedili.  uesto spazio offre anche la possibilità di riporre il tendalino di copertura  del bagagliaio. In linea con i requisiti necessari a un MPV, la nuova Verso offre una gamma completa di vani portaoggetti, compreso il doppio vano con parte superiore climatizzata e grande abbastanza da contenere una bottiglia 1,5 litri e parte inferiore con una capacità di 8,2 litri. Il veicolo dispone inoltre di un box molto spazioso riservato alla consolle centrale, ampie tasche sulle portiere, di uno spazio di stivaggio sugli schienali subito sotto i tavolini pieghevoli con porta bicchieri integrati, un cassetto sotto il sedile del passeggero, compartimenti di stivaggio sotto il pianale della seconda fila di sedili, una consolle nella parte superiore dell’abitacolo e vani lato guida e passeggero per riporre telefoni cellulari e lettori MP3. È inoltre disponibile un tetto panoramico Skyview full-length da 1.280 mm, studiato per garantire la massima illuminazione agli interni e offrire una maggiore percezione dello spazio. Due allestimenti ed equipaggiamenti ancora più ricchi L’equipaggiamento standard dei modelli Base include oggi fendinebbia anteriori, le funzioni di illuminazione Follow Me Home, oltre ai retrovisori elettrici riscaldati con indicatori di direzione integrati. A questo, gli allestimenti Active aggiungono una funzione di ripiegamento elettrico per i retrovisori, contorni della targa anteriore in vernice ‘Piano Black’, bordi cromati per la griglia inferiore e per il contorno dei fendinebbia, sedile del passeggero regolabile in altezza, cerchi in lega da 16” a doppia tonalità lucidati a macchina, cruise control, privacy glass, clima automatico bi-zona e sistema multimediale di navigazione Toyota Touch & Go con telecamera posteriore. E’ inoltre disponibile un pacchetto Style che aggiunge al già ricco allestimento Active anche Sensor Pack per il funzionamento automatico di fari, tergicristalli e della funzione di antiabbagliamento automatico del retrovisore interno, cerchi in lega da 17”, tetto panoramico ‘Skyview’ e fari Bi-Xenon.  il sistema multimediale di navigazione Toyota Touch & Go, un’interfaccia touch-screen che rappresenta un nuovo e più accessibile approccio ai sistemi multimediali di bordo, è oggi disponibile di serie sugli allestimenti Active. La nuova Verso è equipaggiata con una gamma completa di  caratteristiche di sicurezza attiva e passiva. Con il lancio della sua terza generazione, il modello ha ottenuto nel 2009 il massimo delle 5 stelle Euro NCAP.

Motori 
La nuova Verso sarà disponibile con una scelta tra 4 motorizzazioni, tutte dotate delle straordinarie tecnologie e dei programmi di miglioramento del sistema Toyota Optimal Drive. Accanto alla trasmissione manuale a 6 rapporti, il motore diesel 2.0 D-4D da 126 CV è stato perfezionato, migliorando i livelli di coppia con i regimi più bassi e riducendo il rumore di combustione. Allo stesso tempo, le emissioni di CO2 sono state ridotte sotto la soglia dei 130 g/km. Sarà inoltre disponibile un’unità diesel 2.2 D-CAT con trasmissione automatica 6 rapporti. La capacità di traino di tutti i modelli Verso con motore diesel è stata incrementata di 200 kg, raggiungendo i 1.500 kg. Sarà inoltre disponibile la scelta tra i motori benzina 1.6 da 132 CV e 1.8 Valvematic da 147 CV, la prima con trasmissione manuale a 6 rapporti e la seconda con una nuova trasmissione automatica Multidrive, che dispone oggi di un cambio più modulare, con i giri del motore che si adattano al meglio all’accelerazione del veicolo. Dinamiche di guida La Verso è stata progettata per offrire la massima stabilità e comfort di guida. Le modifiche apportate alle dinamiche di guida della nuova Verso garantiscono al veicolo straordinari livelli di controllo e di handling. La rigidità strutturale è stata migliorata mediante l’adozione di un numero superiore di punti di saldatura. Le sospensioni, MacPherson nell’anteriore e assale torcente nel posteriore sono state messe a punto per garantire il massimo comfort di guida, mentre il servosterzo elettrico è stato perfezionato per migliorare la sensazione e il feedback di sterzata. Il comfort dei passeggeri è stato ulteriormente migliorato con la riduzione dei livelli di rumore interno. L’assorbimento acustico sul montante anteriore e l’introduzione di cristalli aerodinamici più piccoli aiutano a ridurre il rumore dovuto dal vento, mentre quello dovuto al motore è stato diminuito mediante la riduzione del rumore di combustione e la migliore insonorizzazione tra il vano motore e l’abitacolo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati

15/09/2012, 12:26

La MINI Paceman