Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Toyota Verso nominata MPV più sicuro da Euro NCAP


Toyota Verso nominata MPV più sicuro da Euro NCAP
30/01/2011, 12:01

Come già comunicato a marzo del 2010, la Toyota Verso ha ottenuto il massimo delle 5 stelle nel Programma Europeo di Valutazione della Sicurezza Euro NCAP 2010. La Verso ha infatti raggiunto una percentuale pari all’89% per la sicurezza degli occupanti, del 75% per quella dei bambini, del 69% per la sicurezza dei pedoni e dell’ 86% per i sistemi di assistenza alla sicurezza.

Le nuove regolamentazioni Euro NCAP sono entrate in vigore a febbraio del 2009, segnando l’inizio di un programma suddiviso in tre fasi, che vedrà in seguito l’introduzione di ulteriori e più severe regole, alcune già introdotte nel 2010 e altre che entreranno in vigore nel 2012. L’innovazione fondamentale di questo nuovo programma è rappresentata dall’innalzamento degli standard per la sicurezza dei pedoni: per assegnare le 5 stelle nel 2009 era necessario ottenere una percentuale iniziale pari al 25%, nel 2010 è stata elevata al 40% e infine al 60% nel 2012. Con una valutazione pari al 69%, la Verso riesce già oggi a soddisfare gli standard impegnativi che saranno in vigore nel 2012.
Per raggiunger il massimo delle 5 stelle i veicoli devono oggi ottenere risultati eccellenti in tutte e quattro le categorie.

Nel 2009 iQ, Avensis e Prius hanno tutte ottenuto il punteggio massimo. La Verso è stata una delle prime automobili a ottenere le 5 stelle nel nuovo programma di crash test Euro NCAP 2010.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©