Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Studio dell’Università San Raffaele di Milano

Traumi infantili causa di difficoltà respiratorie

Relazione tra patrimonio genetico e situazioni avverse

Traumi infantili causa di difficoltà respiratorie
14/04/2011, 10:04

MILANO - E’ stato dimostrato dai Ricercatori dell’Università San Raffaele di Milano e del Consiglio Nazionale delle Ricerche che difficoltà respiratorie in età adulta sarebbero da ricondursi a situazioni difficili vissute durante l’infanzia. Quando i bambini vivono esperienze forti, come può essere un distacco dai genitori, s’innesca un meccanismo di moltiplicazione del segnale genetico che mette in moto risposte fisiologiche coinvolgendo anche la respirazione. E’ stata rilevata una stretta connessione tra l’aumento della ventilazione con la relazione tra patrimonio genetico di un individuo e eventuali situazioni ambientali avverse. L’età nella quale si subiscono tali difficoltà è fondamentale. Se, infatti, l’esposizione a traumi avviene in età infantile, l’alterazione respiratoria potrebbe anche restare stabile, almeno nella prima parte dell’età adulta.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©