Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Matrimonio sarà celebrato da prete padovano

Troppo clamore per il matrimonio di Belen. Parroco si rifiuta di celebrare le nozze


Troppo clamore per il matrimonio di Belen. Parroco si rifiuta di celebrare le nozze
08/09/2013, 21:31

Il matrimonio tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino fa impazzire il gossip e proprio per “il troppo clamore” Don Roberto Cavazzana ha deciso che non sarà lui a celebrare le nozze il prossimo 20 settembre: “Il matrimonio di Belen e Stefano ha avuto troppo clamore e si rischia che passi in secondo piano il vero significato della cerimonia, che è un sacramento", ha dichiarato il parroco di Comignago, spiegando il motivo del suo rifiuto. "Ma con il passare del tempo tutto è degenerato - ha raccontato il parroco - e ormai il tutto è diventato un evento mediatico". L’Abbazia di Santo Spirito, dove la coppia si sposerà, è più volte comparsa sulle pagine rosa e a don Roberto questo proprio non piace. Il parroco non ha pensato all'effetto pubblicitario dell'evento, ma a quanto il suo significato religioso venisse stravolto in nome dello spettacolo.
Il matrimonio sarà celebrato da don Marco Pozza, sacerdote del Padovano che si dice lieto di sposare la coppia più chiacchierata dell’anno: “Se sarò io a celebrare il matrimonio di Belen e Stefano, vorrà dire che sarà anche l’occasione per parlare ai giornali e alle televisioni del carcere in cui lavoro, della bellezza che è possibile scoprirvi all’interno, del cammino di fede profonda che qui ho riconosciuto sui volti di persone che si erano macchiate di delitti, o parlare delle attività lavorative del Due Palazzi che rendono l’uomo consapevole e lo aiutano a superare il proprio dolore”, ha dichiarato il prete padovano.
Don Roberto ha incontrato più volte i Demartinez, come li chiamano i fans della coppia ma anche don Marco ha voluto incontrare la coppia per parlare con loro del sacramento del matrimonio.

 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©