Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Utilizzato un nuovo tipo di strumento

Trovate sulla Terra tracce di materia oscura


Trovate sulla Terra tracce di materia oscura
12/02/2010, 17:02

DALLAS - Per la prima volta trovate tracce di materia oscura sulla Terra. Una ricerca della Southern Methodist University di Dallas ha permesso di rilevare queste tracce in una grotta del Minnesota. Ma una parte del successo dell'operazione va anche allo strumento utilizzato: anzichè un rilevatore con gas nobili, ne è stato utilizzato uno solido, fatto di cristalli di germanio e silicio criogenizzati, cioè a bassissima temperatura, piazzato dentro una profonda grotta, in modo che le rocce facessero da scudo contro i raggi cosmici che altrimenti avrebbero interferito.
La materia oscura dovrebbe occupare circa il 25% dello spazio dell'universo. E' chiamata "oscura" perchè non siamo in grado di vederla nè di percepirla in alcuna maniera; nè sappiamo le sue caratteristiche. In sostanza, è poco più che una teorizzazione. Ma è quella che "serve" per giustificare i dati che abbiamo sull'universo e spiega una serie di fenomeni che sono visibili dalla Terra e che non sono spiegabili con le leggi della fisica che conosciamo, senza questa "aggiunta".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©