Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Tutti contro Kristen Stewart


Tutti contro Kristen Stewart
05/09/2012, 12:13

Dopo l’imbarazzo generale creato dal tradimento, documentato da foto, avvenuto con il regista del film "Biancaneve e il cacciatore", Rupert Sanders, i sostenitori di Kristen Stewart hanno levato le tende.

Un recente sondaggio fatto dal Davie-Brown Index, mette Kristen alla posizione numero 1413 nel gradimento del pubblico, solo nel 2011 l’attrice era alla 460.

Lo stesso vale per i produttori cinematografici e per i pubblicitari che non vedono più in Kristen il potenziale di prima. Kristen non coinvolgerà più tutti gli spettatori, o per lo meno non come prima.

Ma a gettare benzina sul fuoco ci pensa anche la regina di Hollywood, Angelina Jolie, che ha detto: " Tutto costruito a tavolino, la storia e il tradimento sarebbero stati montati dagli studios".

E come se non bastasse ci si mettono le solite "fonti vicino l'attrice" che hanno raccontato che la Stewart, dopo la fine della storia d’amore con il fidanzato storico Robert Pattinson, non si è lavata per giorni, che ha indossato sempre gli stessi abiti e che non ha seguito un’ottima alimentazione. 

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©