Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

E' accaduto intorno alle 13. Masso di dimensioni contenute

Un altro asteroide sfiora la Terra: è il terzo in un mese


Un altro asteroide sfiora la Terra: è il terzo in un mese
12/10/2010, 21:10

L’asteroide 2010 TD54 si è avvicinato oggi alla Terra. E’ accaduto  verso le 13, transitando ad appena 45.500 chilometri dalla superficie del nostro pianeta con una traccia visibile tra le costellazioni dei Pesci e dell’Acquario. Il tutto è avvenuto a 36 mila chilometri ruotano i satelliti per le telecomunicazioni. Il masso, di dimensioni contenute, ad ogni modo non ha destato particolari preoccupazioni: la cometa infatti è di appena 7 metri di diametro, e anche se la sua traiettoria avesse coinciso con il nostro globo si sarebbe disintegrato nell’atmosfera producendo semmai uno spettacolo e al massimo qualche paura da parte delle popolazioni testimoni del fenomeno.
Non è l’unico caso registrato negli ultimi tempi di asteroidi che si avvicinano al pianeta. Nel settembre scorso due oggetti di 15 e 20 metri hanno fatto notizia e uno di questi è passato a 77 mila chilometri. Il 13 gennaio un altro oggetto di una decina di metri ci è arrivato vicino. Nel frattempo in giugno un asteroide è caduto su Giove e agli inizi di febbraio è stato fotografato uno scontro fra due asteroidi per fortuna avvenuto a 150 milioni di chilometri da noi (una distanza analoga a quella che ci separa dal sole). Proiettandoci invece verso la fine dell’anno, cioè entro i prossimi tre mesi, di asteroidi che transitano nelle vicinanze della Luna e della Terra ce ne sono altri cinque e il più lontano vola soltanto a sei volte la distanza Terra-Luna. Gli altri a circa quattro volte la stessa distanza.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©