Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Un concorso su arte e scienza per gli studenti europei


Un concorso su arte e scienza per gli studenti europei
09/03/2010, 13:03


NAPOLI - Le connessioni tra arte e tecnologiae la creatività al servizio della divulgazione scientifica: sono gli elementi trainanti di Artscist, il concorso promosso e organizzato dalla Ilhan Koman Foundation for Arts & Cultures di Istanbul, in collaborazione con Città della Scienza SpA, ente in house della Regione Campania sui temi dell’innovazione e partner del progetto a livello nazionale. Il concorso è rivolto agli studenti universitari di 10 città europee: Stoccolma, Amsterdam, Anversa, Bordeaux, Lisbona, Barcellona, Napoli, La Valletta, Tessalonica, Istanbul. Gli studenti interessati a partecipare ad Artscist dovranno cimentarsi in progetti innovativi, a metà tra arte e scienza, caratterizzati da originalità e facile divulgazione ad un ampio pubblico. Il vincitore di Artscist trascorrerà gratuitamente 4 giorni a Istanbul, partecipando al simposio “Arte e Scienza” e all’inaugurazione della mostra dei progetti vincitori, che si svolgerà in un importante centro culturale di Istanbul, a settembre 2010. Artscist è ispirato alla figura di Ilhan Koman, scultore di origine turca, le cui opere sono esposte in molti musei internazionali. L’iniziativa si inserisce nell’ambito dell’Hulda Festival: una rassegna artistica unica nel suo genere, perché si svolge a bordo di “Hulda”, la barca dove Koman, per più di venti anni, ha vissuto e creato le sue opere. “Hulda” è già in viaggio tra le coste europee, e a maggio arriva a Napoli. “Si tratta di un evento innovativo – spiega Edoardo Imperiale, Direttore Generale di Città della Scienza – che avrà a Napoli l’unica tappa italiana. Una rassegna in grado di diffondere, attraverso la partecipazione dei giovani, il linguaggio della scienza e della tecnologia. Napoli sarà protagonista della rassegna – continua - , sia attraverso il coinvolgimento degli studenti universitari nel concorso, sia all’arrivo in città di Hulda. L’imbarcazione sarà infatti animata da numerose manifestazioni ispirate ai valori dell’inventiva e della creatività ”. In Europa, saranno 10 i vincitori finali di Artscist, uno per ciascuna città coinvolta nel concorso. Le adesioni dovranno pervenire entro il 31 marzo 2010.
Per informazioni: artscist@cittadellascienza.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©