Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

UN NUOVO CENTRO TECNOLOGICO PER LA ŠKODA


UN NUOVO CENTRO TECNOLOGICO PER LA ŠKODA
08/01/2009, 08:01

 

Alla presenza di Martin Winterkorn, Presidente del Gruppo Volkswagen, Reinhard Jung, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Škoda Auto ed Eckhard Scholz, Membro del Consiglio di Amministrazione per lo Sviluppo Tecnologico della Marca ceca, è stato inaugurato nei giorni scorsi a Mladá Boleslav il nuovo Centro Tecnologico della Škoda.
 
Con la costruzione di questo nuovo centro, la Škoda ha rafforzato la propria posizione all’interno del Gruppo Volkswagen nell’ambito dello sviluppo tecnologico. La Casa ha investito 45 milioni di Euro e creato 300 nuovi posti di lavoro, principalmente destinati a ingegneri meccanici ed elettrotecnici e ad altri specialisti altamente qualificati; il numero delle figure professionali legate allo sviluppo tecnologico del maggior Costruttore della Repubblica Ceca è in costante crescita: nel 1996, in questo settore, la Škoda Auto poteva contare su 925 dipendenti, mentre nella seconda metà del 2008 il numero di collaboratori ha superato le 1.500 unità.
 
L’area dedicata allo sviluppo tecnologico si è ingrandita di circa il 70%, e si estende ora su una superficie di 44.432 m2. La necessità di realizzare nuove strutture deriva dall’ampliamento della gamma modelli, dall’innalzamento degli standard tecnologici e legislativi e dalla costante crescita della Casa automobilistica a livello mondiale.
 
“Il sistema di istruzione universitaria della Repubblica Ceca forma specialisti altamente qualificati nel ramo tecnico-scientifico, con competenze e capacità di massimo livello. Abbiamo investito per rafforzare la posizione della Škoda come centro specializzato di riferimento all’interno del Gruppo Volkswagen” ha sottolineato Martin Winterkorn.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©