Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Il primo esempio di collaborazione tra case automobilistiche

Una 500 elettrica della Chrysler sul mercato americano


Una 500 elettrica della Chrysler sul mercato americano
22/03/2010, 15:03

NEW YORK - Il primo prodotto della collaborazione tra la Fiat e la Chrysler sarà un revival di 50 anni fa e più, associata alla moderna tecnologia. Infatti la casa americana metterà sul mercato la "Fiat 500 EV", una autovettura che nelle forme ricorda molto da vicino la vecchia ed inossidabile Fiat 500 degli anni '50 e '60. Però la vettura sarà ad emissione zero, in quanto sarà una macchina elettrica. La struttura della vettura - leggera ma robusta - consentirà di avere una vettura che non acquisterà eccessivo peso, nonostante le batterie.
La vettura potrà godere, per la fase dei test, di 48 milioni di dollari che fanno parte dei 2,4 miliardi di dollari che lo gli Stati Uniti ha messo a disposizione delle case automobilistiche proprio per lo sviluppo dell'auto elettrica.
E' un settore ancora vergine, negli USA; ma ci sono molti Stati dove si incomincia a penalizzare fiscalmente l'uso della benzina e delle auto inquinanti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©