Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Una flotta di vetture Fiat consegnata alla Marina Militare


Una flotta di vetture Fiat consegnata alla Marina Militare
21/01/2010, 17:01

ROMA - Presso il Fiat Center di Roma, è stata consegnata alla Marina Militare una flotta di vetture e veicoli Fiat – 25 esemplari tra Nuovo Ducato Panorama, Grande Punto e Bravo – a testimonianza della partnership che lega due simboli italiani famosi nel mondo. La cerimonia si è svolta nel cuore dello showroom romano dove il Sottocapo di Stato Maggiore della Marina, l’Ammiraglio di Squadra, Alessandro Picchio, ha ricevuto le chiavi delle vetture da Santo Ficili, Direttore Mercato Italia Fiat Automobiles.

Con questo evento inoltre il brand Fiat ha voluto ricambiare l’ospitalità della Marina Militare offerta lo scorso settembre sulla Nave Cavour, la più grande costruzione navale dal dopoguerra ed il maggiore investimento tecnologico della Difesa Nazionale. Infatti, l’ammiraglia della Marina è stata la spettacolare “rampa di lancio” della Fiat Punto Evo, l’evoluzione della Grande Punto e vettura all’avanguardia nell’innovazione motoristica, nel rispetto ambientale, nella sicurezza e nello stile.

Da sottolineare che la presentazione alla stampa internazionale della nuova vettura a bordo della Nave Cavour ha messo in risalto l’eccellenza tecnologica che contraddistingue l’intero sistema industriale e militare italiano. Ma la Marina Militare e Fiat condividono altri importanti valori quali la solidarietà come dimostra la recente partenza della Nave Cavour alla volta di Haiti per prestare soccorso alla popolazione colpita dal grave terremoto. Ad attenderla sull’isola anche il Gruppo Fiat che - in stretta collaborazione con l’Organizzazione delle Nazioni Unite, la Croce Rossa Internazionale e l’associazione Francesca Rava - ha fornito mezzi, supporto tecnico ed economico per far fronte all’immane tragedia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©