Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Una flotta SEAT per la Lampre ISD


Una flotta SEAT per la Lampre ISD
12/03/2012, 13:03

Grazie a un accordo di collaborazione siglato recentemente, il Marchio spagnolo farà il proprio debutto nel ciclismo. Mettendo a disposizione una flotta di vetture che rappresenta una combinazione tra comfort, sportività, funzionalità e praticità, la SEAT diviene fornitore ufficiale della squadra italiana Lampre ISD. Il team tricolore, che nel 2011 ha ottenuto 26 vittorie (di cui 4 titoli nazionali) e 70 piazzamenti sul podio, ha in programma la partecipazione alle più importanti corse: la classica Milano-Sanremo, le Classiche del Nord, il Giro d’Italia, il Tour de France, la Vuelta a España, la Classica di San Sebastian e il Giro di Lombardia. Una flotta di SEAT Exeo ST e Altea Freetrack – vetture con caratteristiche ideali per poter seguire ciclisti del livello di Cunego, Petacchi e Scarponi – accompagnerà la squadra di Giuseppe Saronni, macinando chilometri durante le corse più importanti della stagione ciclistica che sta per cominciare. 8 saranno le unità dell’ammiraglia Exeo ST: la versatile carrozzeria familiare vanta un volume di carico che può variare da 442 a 1.354 litri, e l’ampia apertura del bagagliaio conferisce un grado di funzionalità davvero molto elevato. Inoltre, il propulsore 2.0 TDI 143 CV common-rail a iniezione diretta di ultima generazione, abbinato al cambio Multitronic, assicura una potenza di trazione eccellente e un notevole comfort di guida, oltre che una straordinaria efficienza. 2 Freetrack: versione crossover con trazione alle quattro ruote della SEAT Altea, completeranno la flotta a disposizione della squadra. Questo modello della Casa spagnola offre trazione integrale 4WD unita a dispositivi tecnici e tecnologici all’avanguardia e un’ampia disponibilità di spazio con i suoi oltre 530 litri di capacità di carico.“Siamo molto soddisfatti di questa nuova avventura su due ruote, a conferma del continuo e  proficuo impegno della SEAT nel mondo dello sport ”, ha dichiarato Louis-Carl Vignon, Direttore di SEAT Italia, che ribadisce l’idea che “dinamicità, sportività e competizione sono da sempre i concetti e valori che, come nello sport, ispirano la filosofia della Marca spagnola”. “La flotta di auto è molto importante per una squadra ciclistica, fondamentale quanto le biciclette.Siamo felici di poter viaggiare su auto SEAT: la qualità si dimostrerà vincente”, ha detto Giuseppe  Saronni, general manager della squadra nonché vincitore di due Giri d’Italia e di un Campionato del Mondo da corridore.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©