Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Un nuovo servizio per cercare file musicali

Usa: Google lancia“OneBox”


Usa: Google lancia“OneBox”
29/10/2009, 22:10

USA- Parte dagli Stati Uniti la rivoluzione per la ricerca di file musicale sul web. “Music OneBox” è il nome del nuovo servizio lanciato da Google in collaborazione con i servizi web “LaLa” e “iLike” di My Space, per accontentare tutti gli appassionati di musica.
Così, a distanza di tre anni dal lancio di “MusicSearch”, primo servizio di ricerca disponibile negli Usa, Google lancia il nuovo portale, dopo una sperimentazione sul mercato cinese. Gli utenti, con questo servizio, potranno ricercare, ascoltare e comprare musica online.
Il servizio, accessibile all'indirizzo www.google.con/music, indicizza milioni di canzoni da ascoltare o scaricare; consente anche di accedere ad un database di artisti internazionali ed è anche possibile consultare i testi delle canzoni. Il nuovo servizio produrrà un fatturato che poi sarà diviso tra diversi partner.
Per l'occasione Google ha stretto un'alleanza con “Pandora”, “iMeen” e “Rhapsody” per l'inserimento di link collegati ad altra musica. In questo modo l'utente potrà ramificare le sue ricerche. Anche se al momento non sono stati firmati contratti con case discografiche, il nuovo servizio consentirà di certo a Google di consolidare la sua posizione sul mercato e di avvicinarsi alla “Apple” che mantiene il primato nel settore con il suo “iTunes”.

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©