Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Usa: trovato il gene che "crea" i pigmei


Usa: trovato il gene che 'crea' i pigmei
27/04/2012, 12:04

PENNSILVANYA (USA) - Un team della Pennsilvanya Univerisity, guidato da Sarah Tishkoff, ha scoperto quali sono i geni tipici delle popolazioni pigmee, che permettono di "fermare" l'altezza ad un metro e 50 circa di altezza media, senza che ci siano quelle asimmetrie nel corpo che sono tipiche delle persone affette da nanismo. La scoperta è stata fatta esaminando le popolazioni pigmee esistenti in Camerun.
Come si era intuito, si è scoperta una stretta relazione tra la scarsa altezza di queste popolazioni e la loro pubertà precoce. In effetti è come se lo sviluppo adolescenziale venisse "anticipato" rispetto alle altre popolazioni, accorciando quindi i tempi. E questo spiega come mai, pur con le ridotte dimensioni che quel gruppo etnico ha, lo sviluppo fisico sia comunque equilibrato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©