Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

In Campania finora la situazione era a macchia di leopardo

Vaccini anti-meningite gratis in tutta Italia

Arriva il nuovo Piano nazionale vaccini 2012-2014

Vaccini anti-meningite gratis in tutta Italia
19/12/2011, 09:12

Arriva il nuovo Piano nazionale vaccini 2012-2014 che introduce una novità importante: l'estensione in tutte le Regioni della vaccinazione gratuita anti-meningite per i nuovi nati. Un passo avanti ''significativo'', afferma Paolo Bonanni, docente di Igiene all'Universita' di Firenze e membro della Societa' italiana di Igiene (Siti), che ''va nella direzione dell'eliminazione delle ormai intollerabili differenze dell'offerta sul territorio''. ''La vaccinazione contro la meningite da pneumococco e meningococco C - spiega l'esperto - sara' 'fortemente raccomandata' ed offerta gratuitamente a tutti i nuovi nati in tutte le Regioni italiane. Oggi, molte regioni gia' offrono tale vaccinazione, mentre in alcune altre, come la Campania, la situazione e' a macchia di leopardo. Con il nuovo Piano si sancisce dunque il diritto alla offerta gratuita in tutta Italia di questa importante vaccinazione, contro una patologia che registra ancora qualche centinaio di casi l'anno, superando le differenze territoriali''. Nel Piano - che indica le azioni comuni a livello nazionale, mentre saranno le Regioni a deciderne le modalita' applicative concrete sul proprio territorio - e' inoltre confermata la vaccinazione gratuita per le ragazze dodicenni contro il papillomavirus (Hpv), e restano obbligatorie le vaccinazioni contro difterite, tetano, poliomielite ed epatite B. ''E' fondamentale approvare il nuovo piano al piu' presto - afferma Bonanni - poiche' l'assenza di un Piano nazionale ha portato in questi anni a conseguenze dannose per la Sanita', poiche' ogni Regione si e' orientata autonomamente e cio' ha creato una vera 'Babele' in questo settore''.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©