Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Vaccini bloccati, Balduzzi: "Nessun allarme"

Il ministro rassicura sulle 487.739 dosi ritirate

Vaccini bloccati, Balduzzi: 'Nessun allarme'
25/10/2012, 09:58

Sullo stop alle 487.738 dosi di vaccino arrivano le dichiarazioni del ministro Renato Balduzzi. Il dicastero della salute afferma che non c’è “ragione di avere paura, nessun motivo di allarme e chi avesse dei dubbi, a partire da venerdì prossimo avrà a sua disposizione un numero verde del ministero”. Balduzzi precisa che: “Le anomalie presenti nei vaccini consistono nella formazioni di aggregati proteici di molecole, all'interno di alcune delle fiale per una percentuale che, secondo la Novartis, è del tre per mille. L'azienda era dall'11 luglio a conoscenza di tali anomalie, che potrebbero riguardare anche dosi non ancora immesse sul mercato”. L’azienda da parte sua fa sapere che sta redigendo “un documento di valutazione a supporto dell'efficacia, della qualità e della sicurezza dei vaccini e sta collaborando con ministero della Salute e Aifa per comprendere le ragioni di questa decisione che riguarda il solo mercato italiano”. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©