Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Entrambi i pazienti deceduti pativano patologie pregresse

Virus H1N1: forse un nuovo decesso in Puglia

I primi due morti accertati erano di Foggia

Virus H1N1: forse un nuovo decesso in Puglia
18/01/2011, 17:01

FOGGIA - E' tornata di "moda" l'influenza A, con allegato un accurato monitoraggio  di tutti i casi di decessi accertati o anche solo presunti. In particolare in Puglia, dopo la morte di uomo e di una donna originari di Foggia ed entrambi colpiti da patologie pregresse, sembra ci sia un terzo caso di contagio mortale.
Il paziente aveva 40 anni ed è morto nella serata di ieri all'interno dell'ospedale di San Giovanni Rotondo. Prima di stasera, però, non saranno disponibili gli esami svolti in laboratorio per determinare la causa del decesso. Come ricorda anche Ilquotidianoitaliano.it, le ultime due vittime, si aggiungono al 51enne di Zapponeta; stroncato dall'H1N1 dopo essere stato in Francia dalla fine di dicembre ai primi giorni di gennaio.
Anche in questo caso, però, il paziente soffriva già di una patologia pregressa: il diabete. In ogni caso, sia i responsabili dei nosocomi che l'assessore regionale alla Sanità Tommaso Fiore, hanno confermato che i dati sono nella media e che le strutture sanitarie si aspettavano un ritorno del virus. Intanto, fortunatamente, la cosiddetta "suina" si conferma come influenza poco letale e nel nostro paese, fino ad oggi, salgono a 9 le vittime totali in questo inizio di 2011.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©