Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

VIRUS KOOBFACE MINACCIA FACEBOOK


VIRUS KOOBFACE MINACCIA FACEBOOK
05/12/2008, 17:12

I 120 milioni di utenti di Facebook sono stati presi di mira da un virus chiamato "Koobface" che usa il sistema di messaggeria del social network per contagiare i pc, poi tenta di rubare dati preziosi come i numeri della carta di credito.
Si tratta dell'ultimo attacco progettato da hacker che cercano sempre più di colpire utenti dei social network.
"Un po' di altri virus hanno tentato di usare Facebook in un modo simile per diffondersi. Una piccola percentuale di utenti" ne sono stati contagiati, ha detto il portavoce di Facebook Barry Schnitt in una email.
"Sta crescendo, rispetto ad altre minacce come email", ha detto Craig Schmugar, ricercatore di McAfee.
Koobface si diffonde mandando messaggi ad amici di qualcuno che ha il pc infettato. Messaggi del tipo: "You look just awesome in this new movie," indirizzano i destinatari a un sito web dove si chiede di scaricare un aggiornamento di Adobe Systems Flash, che se scaricato infetta il computer.
Il virus poi porta gli utenti su siti contaminati, quando cercano di usare siti come Google, Yahoo, MSN e Live.com, dice McAfee.
McAfee ha lanciato un avviso mercoledì scorso sul proprio blog dicendo che i suoi ricercatori hanno scoperto che Koobface sta puntando su Facebook.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©