Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Volkswagen al Motor Show di Bologna 2012


Volkswagen al Motor Show di Bologna 2012
29/11/2012, 09:25

Il Maggiolino Cabriolet - giunto alla sua terza generazione - debutterà in anteprima assoluta europea al Motor Show di Bologna 2012 (apertura al pubblico dal 5 al 9 dicembre). Questo mitico modello scoperto, dalle linee inconfondibili e dal carattere unico, sarà protagonista dello stand Volkswagen nel padiglione 29, insieme alla nuovissima Golf. La settima generazione della bestseller Volkswagen (oltre 29 milioni di esemplari venduti) è stata presentata da poco nelle Concessionarie e per la prima volta sarà esposta al pubblico che potrà apprezzarne dal vivo tutte le numerose innovazioni e l’inconfondibile qualità. Accanto a queste due icone Volkswagen sarà esposta la nuova up! - il modello più giovane della gamma - nella nuova versione eco up! con alimentazione a metano/benzina. La più compatta vettura a gas naturale disponibile oggi sul mercato (solo 3,54 metri di lunghezza) vanta consumi ed emissioni più bassi della categoria. Grazie al propulsore tre cilindri 1.0 68 CV in alluminio, ottimizzato per il funzionamento a metano, bastano, infatti, solo 2,9 kg di metano (le due bombole sotto il pianale contengono complessivamente 11 kg) per percorrere 100 km producendo soltanto 79 g/km di CO2. Risultati ottenuti anche con l’apporto del pacchetto BlueMotion Technology (fornito di serie) che include, tra l’altro, il sistema start/stop con dispositivo di recupero dell’energia in frenata. Il serbatoio della benzina contiene invece 10 litri. L’offerta up! si amplia così ulteriormente dopo l’introduzione della carrozzeria 5 porte, del cambio robotizzato ASG e dell’inedita versione move up!. Sullo stand sarà esposto anche il prototipo della Golf BlueMotion, un altro grande esempio di riduzione di consumi ed emissioni. Grazie al peso ridotto, all’aerodinamica ottimizzata, al sistema start/stop e all’adozione di altre misure e tecnologie specifiche, il motore TDI 1.6 110 CV consuma infatti soltanto 3,2 l/100 km, con emissioni pari a 85 g/km di CO2. Un altro prototipo anticiperà anche la futura Golf GTI. Motore 2.0 TSI turbo 220 CV e, per la prima volta, la possibilità di scegliere il pacchetto opzionale Performance per portare la potenza a 230 CV: sono le premesse migliori per dare continuità alla leggenda del marchio GTI. Il Maggiolino sarà esposto nell’esclusivo allestimento Fender® Edition, un omaggio al leggendario marchio statunitense di chitarre e amplificatori. La plancia bicolore Sunburst richiama l’estetica delle celebri chitarre Fender® e il mondo della musica rock. Immancabile l’impianto hi-fi Fender® da 400 watt. Il Maggiolino Fender® Edition è offerto nelle motorizzazioni 1.4 TSI 160 CV e 2.0 TDI 140 CV, entrambe disponibili anche con cambio DSG.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©