Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Race Touareg 3 Qatar: dal Rally Dakar alla strada

Volkswagen presenta in Qatar due prototipi su base Touareg


Volkswagen presenta in Qatar due prototipi su base Touareg
30/01/2011, 13:01

In occasione del primo Qatar Motor Show (da 26 al 29 gennaio), la Volkswagen presenta in anteprima mondiale due prototipi su base Touareg molto estremi: vetture a trazione integrale senza compromessi. La prima delle due concept car è una versione stradale della Race Touareg 3 che agli inizi di gennaio ha affrontato il Rally Dakar. Questa elaborazione, con i suoi 310 CV, può a buon diritto rientrare tra le fuoristrada pure più potenti al mondo omologate per la circolazione su strada. Il secondo prototipo è la Touareg Gold Edition, impreziosita da numerosi componenti in oro 24 carati, particolarità che rende questa Volkswagen speciale da 360 CV uno dei SUV più preziosi mai realizzati.
 
La Race Touareg 3 Qatar
È una vera auto da rally la Race Touareg 3, come ha dimostrato nella prima metà di gennaio partecipando al Rally Dakar in Sudamerica, un’auto accuratamente studiata per resistere nella gara più lunga e impegnativa nel panorama delle competizioni motoristiche. Ora, con la Race Touareg 3 Qatar, debutta un prototipo che prefigura una possibile versione omologata per l'impiego stradale di questa fuoristrada, in grado di passare da 0 a 100 km/h in meno di sei secondi. La carrozzeria, larga due metri, è stata leggermente modificata per rientrare nei parametri richiesti per l’omologazione. I cerchi da 16'' vengono sostituiti dai nuovi cerchi BBS da 18" con finitura dorata. La scritta “Race Touareg”, anch'essa color oro, percorre l'intera fiancata e risulta perfettamente intonata al colore della carrozzeria “Magic Morning”, un bianco leggermente cangiante sui toni dell’oro.
Gli interni sono stati completamente rielaborati, eccezion fatta per la cellula di sicurezza. Nessun compromesso anche in termini di contenimento dei pesi e di ergonomia. L'abitacolo si presenta dunque estremamente sobrio e ordinato con sedili sportivi avvolgenti Recaro. I designer degli interni hanno creato un abitacolo caratterizzato da un look definito “Stealth”, che richiama i celebri velivoli. Come tributo al Rally Dakar, sulla copertura della consolle centrale realizzata in alluminio anodizzato, vicino alla scritta “Race Touareg”, ci sono specifiche incisioni che celebrano le vittorie alla Dakar.
Altri elementi dei rivestimenti sono in carbonio opaco lavorato e si sposano magnificamente con la gabbia di sicurezza color “Serpentinogreymetallic”. I fianchetti dei sedili e i pannelli delle porte sono stati rivestiti dai designer con interni in pelle Nabuk color “Nero” e “Pure Grey”, mentre per le fasce centrali dei sedili sono stati scelti rivestimenti in pelle Nappa traforata “Nero Titanio”. Cuciture bicolore e cadenini argentati catturano a loro volta lo sguardo, al pari dei particolari rilevanti per la sicurezza verniciati di color Rosso Tornado.
 
La Touareg Gold Edition
Il prototipo Touareg Gold Edition andrebbe sempre parcheggiato in luoghi ben sorvegliati. Diversi componenti di questa fuoristrada sono infatti realizzati con finiture in oro 24 carati: esternamente, ci sono cerchi da 22" di nuovo design, mancorrenti sul tetto, listelli di protezione per il parcheggio, cornici dei cristalli, gusci degli specchietti retrovisori esterni, parti della griglia della presa d'aria, la scritta “Touareg V8” oltre alla protezione del bordo di carico. Proprio come la Race Touareg 3 Qatar, anche questa fuoristrada viene proposta con carrozzeria di colore “Magic Morning”.
L'oro 24 carati è stato utilizzato anche nell’abitacolo per impreziosire molti degli inserti e dei comandi, rendendo la vettura nel suo insieme assolutamente unica. I rivestimenti in pelle Nappa dei sedili, impreziositi da sapienti cuciture decorative, sono di un piacevole color crema, tinta ripresa dall’Alcantara che riveste il padiglione.
La plancia è invece rivestita in pelle marrone naturale con cuciture in contrasto tinta “Magnolia” a dare il tocco finale a un ambiente di ricercata eleganza. Per i tappetini è previsto invece l'accostamento marrone naturale con inserti in pelle “Luna”. Cura e lavorazione artigianale di livello superiore sono riservati infine anche al motivo decorativo degli inserti in radica di noce con intarsi in oro vero.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.