Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Volkswagen svela le strategie della mobilità elettrica


Volkswagen svela le strategie della mobilità elettrica
02/03/2010, 13:03

La Volkswagen ha intenzione di espandere strategicamente le proprie competenze nell’ambito della trazione elettrica. E’ stato infatti stabilito un dettagliato piano di lancio per tutti i veicoli a trazione elettrica. Martin Winterkorn, Presidente del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen afferma infatti che “la Volkswagen introdurrà il concetto di E-Mobility nella produzione di massa. Nel 2011 amplieremo la nostra flotta “test” aggiungendo ben 500 Golf a trazione elettrica. L’anno successivo, seguirà una versione ibrida della Jetta per il mercato americano. A partire dal 2013 la E-Up! entrerà in produzione. Il nostro obiettivo è quello di diventare leader di mercato della mobilità elettrica entro il 2018. Desideriamo raggiungere una quota di mercato del 3% tra le auto elettriche, con l’ausilio di tutta la nostra gamma di modelli”. E prosegue: “Grazie all’introduzione sui nostri principali modelli di volume, l’ibrido non sarà più una realtà di nicchia. In futuro sarà l’elettricità a far battere il cuore della Marca”.

Oggi l’auto elettrica è tecnicamente già in grado offrire un’autonomia di circa 150 km. A questo riguardo, le singole Marche del Gruppo Volkswagen condurranno nei prossimi mesi degli studi mirati sui principali mercati in Europa, Nord America e Cina. Nel frattempo, un passaggio chiave nella strategia della Volkswagen sarà l’implementazione, a livello di Gruppo, della tecnologia ibrida sui veicoli di serie. A tal proposito, la Volkswagen mostra a Ginevra la propria competenza nello sviluppo dell’ibrido, con la presentazione ufficiale della Touareg Hybrid.

“Questa capacità tecnologica, all’interno della strategia modulare della Volkswagen, si rifletterà in un’ampia gamma di sistemi ibridi ed elettrici, integrabili con le piattaforme del Gruppo” dichiara Karl-Thomas Neumann, Responsabile della divisione Trazione Elettrica del Gruppo Volkswagen. “Continueremo a cercare di ottenere il massimo rendimento dai motori a combustione interna, con l’obiettivo di ridurre significativamente i consumi e le emissioni. Per questo motivo, veicoli con trazione elettrica e con motori a combustione interna coesisteranno, almeno nel medio periodo”.

La pianificazione dei lanci sul mercato delle vetture a trazione elettrica è già decisa. La E-Up! arriverà nel 2013. Sarà poi il turno della E-Golf, che precederà un altro evento cruciale della E-Strategy del Gruppo Volkswagen: il lancio della E-Jetta. Negli anni successivi la trazione elettrica sarà estesa sistematicamente ad altri modelli di serie.

Capisaldi nella strategia ibrida del Gruppo Volkswagen saranno invece la Jetta Hybrid, che debutterà ad agosto 2012, la Passat Hybrid, sul mercato ad agosto 2013 e, due mesi più tardi, la Golf Hybrid.

Tutte queste attività faranno della Volkswagen il leader della mobilità a emissioni zero.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.